Hockey Sarzana

THE NEVERENDING STORY: GAMMA INNOVATION SARZANA – MONZA  LA STORIA INFINITA.

Gamma Innovation Sarzana e Monza. “The never ending story”, la quarta volta in questa stagione. Dalla partita d’andata in campionato quando i rossoneri sbancarono Monza con il punteggio di 4 a 2, sino a sabato scorso quando i rossoneri hanno eliminato i brianzoli in WS Europe Cup con un perentorio 6 a 3 in terra lombarda dopo aver vinto la gara d’ andata a  Sarzana con il punteggio di 8 a 1. I rossoneri, quarti in campionato a tre giornate dal termine con un vantaggio di cinque punti sull’inseguitrice Grosseto esei punti sul Lodi, se battessero il Monza avrebbero la matematica certezza della conquista del quarto posto.La formazione di Paolo De Rinaldis con il pareggio conquistato contro la capolista  Forte dei Marmi nell’ultimo turno si è portata a soli 3 punti dal record dei punti in serie A1, 51 conquistati nella stagione 20/21, mentre ha già battuto il record dei gol fatti 102 a fronte dei 97 della stagione 20/21. Davanti troveranno un Monza,che vincendo a Sarzana accenderebbe un piccolo lumicino di speranza di evitare la lotteria dei play-out. Della gara contro il  Monza ne ha parlato il Presidente Maurizio Corona “Bisogna dimenticare le tre partite giocate e vinte in questa stagione contro i Brianzoli, ogni partita ha la sua storia e dobbiamo essere bravi a scriverla con continuità.E’ una squadra che per qualità non vale certamente la posizione che occupa in classifica, è una squadra che ha giocatori di grande esperienza e qualità, sappiamo che non è una partita facile ma per raggiungere il quarto posto dobbiamo vincere”. (nella foto le immagini della gara di coppa a Biassono De Rinaldis e Tamborindegui). 


Gamma Innovation Sarzana e Monza. “The neverending story”, la quarta volta in questa stagione, la terza sfida in un mese per Gamma Innovation Sarzana e TeamService Car Monza. A pesare questo posticipo sono le due chiare affermazioni dei rossoneri nelle due gare di WSE Cup. Venerdì scorso sul parquet di Biassono, i ragazzi di Paolo De Rinaldis si sono imposti col risultato di 6-3, ma la gara è stata in bilico fino a dieci minuti dalla fine, seppur Sarzana fosse stata sempre in vantaggio. Tre gol di Domenico Illuzzi hanno segnato la gara, come le due di Ortiz ed una di Francesco De Rinaldis. Monza è invece andata a segno con il bomber Tamborindegui, Galimberti e Petrocchi. La contesa era iniziata all’andata a fine febbraio, quando i sarzanesi avevano firmato un netto 8-1. Con questo vantaggio psicologico derivato da queste due gare, sembra ancora favorita la Gamma Innovation Sarzana che dovrà incamerare due vittorie nelle prossime gare per scavalcare temporaneamente il Follonica di un punto al terzo posto, ed eguaglierebbe il record storico di punti nella storia della Serie A1, 51 conquistati nella stagione 20/21, mentre ha già battuto il record dei gol fatti 102 a fronte dei 97 della stagione 20/21. I rossoneri, quarti in campionato a tre giornate dal termine con un vantaggio di cinque punti sull’inseguitrice Grosseto e sei punti sul Lodi, se battessero il Monza avrebbero la matematica certezza della conquista del quarto posto. Davanti troveranno un Monza, che vincendo a Sarzana accenderebbe un piccolo lumicino di speranza per evitare la lotteria dei play-out. Della gara contro il  Monza ne ha parlato il Presidente Maurizio Corona “Bisogna dimenticare le tre partite giocate e vinte in questa stagione contro i Brianzoli, ogni partita ha la sua storia e dobbiamo essere bravi a scriverla con continuità. E’ una squadra che per qualità non vale certamente la posizione che occupa in classifica, è una squadra che ha giocatori di grande esperienza e qualità, sappiamo che non è una partita facile ma per raggiungere il quarto posto dobbiamo vincere”. Mister Paolo De Rinaldis analizza la gara e dice: “Ultima gara di campionato della regular season in casa contro il Monza che abbiamo affrontato con una bella vittoria che ci ha portato a raggiungere il nostro primo obiettivo. Mercoledì contro il Monza in casa abbiamo l’occasione di salutare i nostri tifosi nell’ultima partita casalinga  della stagione regolare e quindi cercheremo di onorare al meglio questo impegno che è da non sottovalutare ancora una volta, nonostante sulla carta questa squadra visto anche il risultato recente sembra essere alla nostra portata. Però tutte le squadre vanno rispettate e gli impegni vanno onorati ne va della nostra professionalità ne va anche del rispetto che abbiamo chiesto e che chiediamo continuamente a chi ci sostiene, alla società e a tutti i nostri tifosi quindi vorremmo chiudere e salutare tutta la nostra città con una prestazione da Sarzana poi dopo si aprirà una fase più importante con appuntamenti decisivi ma adesso testa assolutamente al Monza per chiudere al meglio la stagione regolare” Il TeamServiceCar Monza è veramente un grosso enigma, una squadra che ha importanti individualità, con un allenatore preparato come Tommaso Colamaria, che ha pareggiato contro il Trissino in campionato e in WS Europe Cup dopo aver passato il girone eliminatorio ha eliminato gli spagnoli del Noia, secondi in Ok liga,  vincendo in Brianza la gara d’andata con il punteggio di 3 a 2 e poi andando ad espugnare l’Ateneu Agricola di Noia con il punteggio di 6 a 3. Poi il buio nel 2024 che l’ha relegata nei bassifondi della classifica.  Arriva a questo incontro reduce da sei sconfitte consecutive in campionato, ultima vittoria risale al 27 Gennaio con la vittoria per 8 a 4 al PalaRovagnati contro il Sandrigo, la classifica della serie A1 la regala  all’undicesimo  posto in classifica con 20 punti conquistati, frutto di 6 vittorie, 2 pareggi e 15 sconfitte: con 86 reti segnate e 87 reti al passivo. I migliori marcatori sono l’argentino Tamborindegui con 23 gol all’attivo, seguito da  Zucchetti con 17 gol segnati. Ma presentiamo nel dettaglio la formazione lombarda: Il TeamServiceCar di Tommaso Colamaria è una squadra giovanissima, dispone di otto millenials e ancora una volta la squadra biancorossablu è pioniera e permette alla nuova generazione di entrare a piè pari nella massima competizione italiana ed europea  e quindi di dimostrare tutta la fame di raggiungere i massimi livelli. La squadra è composta dai confermati della passata stagione:  Filippo Fongaro, Matteo Galimberti, l’argentino Julian Tamborindegui, Gabriele Gavioli, i giovanissimi Marco Gariboldi e Simone Agliati e i nuovi acquisti estivi: l’ argentino Francisco Bielsa (cugino di Jeronimo Garcia), l’azzurrino classe 2006 Alessandro Uva per un posto fisso nel quintetto ed Elia Petrocchi, sarzanese doc. Solo un lumicino di speranza per evitare i play-out. Venti i precedenti tra TeamServiceCar Monza  e Gamma Innovation Sarzana, frutto delle gare  delle ultime stagioni,  di cui due in competizione europea, nel 2015-16  una vittoria per parte, nella stagione 2016-17 quattro sfide, due in campionato,  con ancora una vittoria per parte e poi nella competizione Europea  la vittoria dei Sarzanesi nell’andata  e la vittoria dei brianzoli con il risultato di 3 a 1 nella gara di ritorno che comunque non è bastata per il passaggio del turno, che ha visto il successo dei liguri ai tiri di rigore. Nel 2017-18 due vittorie della formazione di Tommaso Colamaria, la prima a Monza e la seconda a Sarzana. Nel 2018-19 la vittoria dei Sarzanesi all’andata con il punteggio di 7-4. e il pareggio nella partita di ritorno in Brianza, l’incontro terminò 2-2, oltre alla vittoria rossonera nella semifinale di FederationCup. Nel 2019-2020, il pareggio al Polivalente  con il punteggio di 3 a 3 , mentre nel ritorno a Monza i padroni di casa batterono i liguri con il punteggio di 4 a 2. Doppia vittoria rossonera  nella stagione 2020-2021, 4-3 e 3-2 e doppia vittoria monzese, 4-2 e 5-4 nella stagione 2021-2022. La scorsa stagione 3 a 3 a Sarzana e 3 a 2 per i rossoneri a Monza. Quest’anno nel girone d’andata vittoria dei rossoneri in Brianza con il punteggio di 4 a 2. In WS Europe Cup in questa stagione  8 a 1 a Sarzana e 6 a 3  a Monza. La squadra rossonera recupera Sergio Festa e si presenta al gran completo, gli ex della gara sono Mirko Tognacca nel Gamma Innovation Sarzana ed Elia Petrocchi nel TeamService Car Monza.

SI GIOCA:

Mercoledì 20 marzo 2024 – ore 20:45 – PalaTerzi di Sarzana (SP)
GAMMA INNOVATION HOCKEY SARZANA – TEAMSERVICECAR MONZA
Arbitro:
Luca Molli di Viareggio (LU), Andrea Davoli di Modena
DIRETTA YOUTUBE – Commento di Lorenzo Venè

16/04/2024 - riproduzione riservata