Hockey Sarzana

SARZANA – MONZA CROCEVIA CON VISTA SULLA  FINAL-EIGHT DI COPPA ITALIA.

SarzanaMonza non è mai stata una partita banale, ci si aspetta spettacolo dalla sfida tra Gamma Innovation Sarzana e TeamServiceCar Monza : rossoneri che arrivano da tre vittorie consecutive e monzesi da due, due squadre in forma quella di mister Paolo De Rinaldis e di mister Tommaso Colamaria.Sabato giochiamo al Vecchio Mercato e per noi è una finale con una vittoria conquisteremo l’accesso alla final eight di Coppa Italia con due turni d’anticipo. Sabato dobbiamo essere tutt’uno pubblico e squadra. Abbiamo bisogno della città e abbiamo bisogno del calore che solo il Vecchio Mercato può creare. – dice il Presidente Corona – Ed è per questo che faccio appello ai tifosi di riempire il Vecchio Mercato, capisco il freddo, ma se uno ama questa squadra deve essere presente per spingere i nostri ragazzi alla vittoria. Conto sugli Incessanti che sono certo risponderanno positivamente  al mio appello e ci indicheranno la strada per conquistare la vittoria.  (nella foto Facundo Ortiz esultante dopo una rete).

SarzanaMonza non è mai stata una partita banale, ci si aspetta spettacolo dalla sfida tra Gamma Innovation Sarzana e TeamServiceCar Monza : rossoneri che arrivano da tre vittorie consecutive e monzesi da due, due squadre in forma quella di mister Paolo De Rinaldis e di mister Tommaso Colamaria.Sabato giochiamo al Vecchio Mercato e per noi è una finale con una vittoria conquisteremo l’accesso alla final eight di Coppa Italia con due turni d’anticipo. Sabato dobbiamo essere tutt’uno pubblico e squadra. Abbiamo bisogno della città e abbiamo bisogno del calore che solo il Vecchio Mercato può creare. – dice il Presidente Corona – Ed è per questo che faccio appello ai tifosi di riempire il Vecchio Mercato, capisco il freddo, ma se uno ama questa squadra deve essere presente per spingere i nostri ragazzi alla vittoria. Conto sugli Incessanti che sono certo risponderanno positivamente  al mio appello e ci indicheranno la strada per conquistare la vittoria.  Una vittoria ci porterebbe a 22 punti, un punteggio insperato alla vigilia della stagione che darebbe una piega positiva al nostro campionato e la conquista della final-eight di Coppa Italia – continua il presidente – ma sabato non sarà per niente facile, incontriamo una buonissima squadra, il Monza che si sta dimostrando squadra da trasferta, perché dopo il Ko di misura all’esordio sulla pista del Forte dei Marmi sono arrivate tre importanti affermazioni come la vittoria di Valdagno il pareggio di Follonica e la vittoria di Sandrigo. Una squadra che  ha nel suo organico quattro stranieri di qualità, una squadra giovane con molto pattinaggio, che ormai è una realtà ben consolidata perché il livello delle sue prestazioni è costante, una squadra che ha nelle sue file il capocannoniere del campionato italiano. Noi, quindi, dobbiamo affrontarli con lo stesso spirito e la stessa intensità che abbiamo messo nelle ultime due gare giocate al Vecchio Mercato. Fa eco il mister Paolo De Rinaldis “Partita importante con dei risvolti decisivi dal punto di vista del proseguio della stagione, la sfida di  sabato sera racchiude in se’ molti significati ovvero la motivazione per continuare la striscia di vittorie , i ragazzi stanno facendo bene quindi sarebbe la ricerca di una conferma continuare su questa striscia, dopodichè c’è una continuità di crescita mentale giocando contro una squadra che negli ultimi anni ci ha sempre messo in difficoltà e poi per ultimo anche una posizione di classifica che qualora arrivasse una vittoria, che tutti desideriamo e speriam ci porterebbe probabilmente ad acquisire il pass per la final eight di Coppa Italia che sarebbe un primo e bellissimo risultato. Chiaro che le motivazioni per far bene ci sono ma per vincere contro il Monza bisogna giocare veramente a livelli mentali e di atteggiamento sulla linea delle ultime partite, questa è una squadra che da quando sono tornati dal mondiale oltre ad avere aggiunto un giocatore in più, oltretutto un nazionale argentino campione del mondo, sta trovando continuità di rendimento se si va a vedere anche le partite che hanno fatto, anche quelle che hanno perso, la classifica non ci deve ingannare perché quando hanno perso hanno perso di strettissima misura con Trissino, con Forte dei Marmi hanno pareggiato a Follonica quindi è una squadra da prendere assolutamente con le molle e la dobbiamo affrontare con carattere.  Inoltre speriamo veramente che il pubblico ci dia una mano come ha sempre fatto perché siamo di fronte ad uno spartiacque con una classifica che eventualmente resterebbe buona anche di fronte ad una sconfitta ed una posizione che sarebbe veramente insperata.”   Diciassette i precedenti tra TeamServiceCar Monza  e Gamma Innovation Sarzana, frutto delle gare  delle ultime stagioni, nel 2015-16  una vittoria per parte, nella stagione 2016-17 quattro sfide, due in campionato,  con ancora una vittoria per parte e poi nella competizione Europea  la vittoria dei Sarzanesi nell’andata  e la vittoria dei brianzoli con il risultato di 3 a 1 nella gara di ritorno che comunque non è bastata per il passaggio del turno, che ha visto il successo dei liguri ai tiri di rigore. Nel 2017-18 due vittorie della formazione di Tommaso Colamaria, la prima a Monza e la seconda a Sarzana. Nel 2018-19 la vittoria dei Sarzanesi all’andata con il punteggio di 7-4. e il pareggio nella partita di ritorno in Brianza, l’incontro terminò 2-2, oltre alla vittoria rossonera nella semifinale di FederationCup. Nel 2019-2020, il pareggio al Polivalente  con il punteggio di 3 a 3 , mentre nel ritorno a Monza i padroni di casa batterono i liguri con il punteggio di 4 a 2. Doppia vittoria rossonera  nella stagione 2020-2021, 4-3 e 3-2 e doppia vittoria monzese la scorsa stagione, 4-2 e 5-4. Il TeamServiceCar Monza arriva a questo incontro galvanizzato dalle due vittorie consecutive conquistate a Sandrigo e in casa contro il CGC Viareggio, la classifica la regala  al decimo  posto in classifica con 10 punti conquistati, frutto di tre vittorie, un pareggio e 6 sconfitte: con 29 reti segnate e 34 reti al passivo. I migliori marcatori sono l’argentino Tamborindegui con 16 gol all’attivo, seguito dalla coppia  Galimberti e Tornè con 4 gol segnati. Ma presentiamo nel dettaglio la formazione lombarda: Il TeamServiceCar di Tommaso Colamaria mantiene il nocciolo costruito la scorsa stagione, con i due italiani Matteo Galimberti e  Marco Ardit ed i due stranieri, lo spagnolo  Sergi Tornè e l’argentino Julian Tamborindegui. L’addio di quattro atleti, Campor, Nadini, Lazzarotto e Borgo, fa arrivare in Lombardia i quattro sostituti. Tra i pali da Valdagno c’è l’azzurrino Filippo Fongaro, il più giovane primo portiere italiano di tutta l’A1, ottime le sue prestazioni in questo inizio stagione, mentre in attacco arriva Gabriele Gavioli da Sandrigo. Due attaccanti argentini a supporto di una squadra che vuole uscire dalla zona playout il primo possibile, Conrado Piozzini dal Matera e il talentino della nazionale under 19, Santiago Chambella, per un totale di 4 stranieri di cui uno a turno dovrà riposare. Come ottavo giocatore di movimento Marco Tremolada dal Seregno. Le aspettative della formazione del Presidente Andrea Brambilla sono una salvezza meno laboriosa della scorsa stagione con un occhio ai playoff. La squadra rossonera, ancora orfana di Francesco De Rinaldis, proporrà lo stesso roster con l’ex Mirko Tognacca. Per la squadra di Paolo De Rinaldis  è l’occasione di centrare la quarta vittoria consecutiva ed uguagliare il record  di vittorie consecutive di Alessandro Bertolucci della stagione 2020-21.  SI GIOCA:

 Sabato 10 dicembre 2022 – ore 20:45  – PalaTerzi di Sarzana (SP)
GAMMA INNOVATION H.SARZANA – TEMSERVICECAR H.R.C. MONZA
Arbitri: Matteo Galoppi di Follonica (GR) e Alfonso Rago di Giovinazzo (BA)

Ausiliario: Matteo Righetti di Sarzana (SP)
DIRETTA FISRTV
 http://bit.ly/hpserieA1-sarzxmonz – Commento di Alessandro Grasso Peroni

08/02/2023 - riproduzione riservata