Hockey Sarzana

IL CARISPEZIA CONTRO IL FOLLONICA VUOLE PROVARE A MUOVERE ANCORA LA CLASSIFICA.

 

Carispezia Hockey Sarzana ospita la fortissima formazione del Banca Cras Follonica. La squadra maremmana, ancora imbattuta in questo inizio stagione, ha 4 punti all’attivo in classifica con ancora una gara da disputare. La squadra di Polverini ha confermato di fatto in blocco la squadra della scorsa stagione sostituendo solamente Garcia Munoz Ferran con il nazionale argentino Mario Rodriguez ed è considerata dagli addetti ai lavori una delle squadre più attrezzate per centrare i play-off. Ancora una partita difficilissima per i rossoneri i quali sanno che vincendo potrebbero guardare il prosieguo della stagione con altri occhi. (nella foto Francesco Dolce protagonista contro il Trissino)

 


Anche se ancora all’inizio, siamo ad un crocevia importante della nostra stagione; vincendo sabato potremmo guardare il prosieguo del campionato con un’altra ottica. Infatti facendo bottino pieno contro il Follonica arriveremmo a quota nove in classifica, una quota davvero insperata quando furono diramati i calendari– dichiara il presidente Corona. – Incontriamo il Follonica, ancora imbattuto in questa stagione, che è squadra di primissimo ordine, la squadra maremmana ha inserito in un telaio collaudato un giocatore fortissimo come il nazionale argentino Mario Rodriguez. La squadra di Franco Polverini – conclude il Presidente – non fa mistero dei suoi obiettivi, anche dalle parole del suo capitano Campione d’ Europa Marco Pagnini in una sua recente intervista, di puntare decisamente alla semifinale scudetto, noi dovremmo essere ancora perfetti per sperare di muovere ancora la classifica e ci servirà il pubblico del Vecchio Mercato che dovrà essere ancora il sesto uomo in pista». Il senso della frase del presidente rossonero è chiaro pensando alla partita di sabato sera , con la consapevolezza che il Sarzana vincendo potrebbe guardare il prosieguo della stagione con altri occhi, ma ancora incredulo e soddisfattissimo di quello che la squadra di Alessandro Cupisti ha raccolto in queste tre giornate. I precedenti tra Banca Cras Follonica e Carispezia Hockey Sarzana sono dieci e riguardano le stagione in serie A1, con sei vittorie per i biancazzurri toscani e tre per i rossoneri e un pareggio.Per la gara di sabato prossimo il Carispezia Hockey Sarzana sarà al completo, la squadra, galvanizzata dopo il successo contro il Trissino, si è allenata solo giovedì, mentre mercoledì il tecnico ha fatto allenare gli atleti meno utilizzati nella sfida contro i veneti. La squadra di Alessandro Cupisti è molto motivata anche se conscia della delicatezza della posta in palio. Diamo un’occhiata agli avversari: la formazione del Banca Cras Follonica arriva a questa gara dopo la vittoria riportata in campionato al Capannino contro il Prato con il punteggio di 6 a 3, mentre in Coppa CERS sabato sempre al Capannino di Follonica contro gli Svizzeri dell’ Uri con il punteggio di 7 a 3. Imaremmani sono ancora imbattuti in campionato, hanno 4 punti in classifica generale, ma con una partita ancora da recuperare, frutto della vittoria contro il Prato ed il pareggio contro il Bassano. La formazione maremmana è affidata all’ allenatore e giocatore Franco Polverini,  ultra quarantenne, campione nel mondo nel 1997 con la nazionale guidata dal compianto Raul Micheli. Per il grossetano non serve certo alcuna presentazione, nonostante l’età avanzata, resta uno dei migliori giocatori che calcano le piste della serie A1, nella scorsa stagione è andato a segno in 17 occasioni. La dirigenza maremmana ha confermato di fatto in blocco la rosa della scorsa stagione perdendo il solo attaccante Alessandro Franchi passato al Castiglione in Serie A2 a cercar maggior fortuna dopo il poco minutaggio della passata stagione con la maglia della Banca Cras, ed il promettente portiere Michael Saitta passato al Prato e poi sostituendo Garcia Munoz Ferran con il nazionale Argentino Mario Rodriguez vero colpo di mercato della squadra maremmana. Il difensore argentino alla terza esperienza in Italia dopo Novara e Valdagno è certamente uno dei migliori stranieri del campionato italiano, lo scorso anno a Valdagno otto reti segnate per lui. Ma la rosa maremmana si basa sull’ossatura storica della squadra, su tutti spicca Marco Pagnini, Campione d’Europa con la Nazionale Azzurra ad Alcobendas, classe 1989, il capitano è uno dei giovani migliori di tutto il panorama hockeystico nazionale, per lui la scorsa stagione è stata fantastica, disputando un’annata da vero capitano e andando in gol in 57 occasioni risultando terzo nella classifica marcatori del Campionato di Serie A1. Poi Federico Pagnini,difensore con il vizio del gol: 17 quelli segnati nello scorso campionato; mancherà Massimo Bracali, che a Sarzana sarà assente e sconterà l’ultima giornata di squalifica residua dalla scorsa stagione. Tra i pali il portiere titolare Giovanni Menichetti tre stagioni da protagonista a difesa della porta maremmana. Poi il talentuoso Davide Banini, attaccante classe 1995, reduce dal quarto posto agli europei under 20, per lui 7 reti messe a segno la scorsa stagione. Chiudono la rosa il difensore Stefano Paghi classe 1994, il nazionale under 20 Federico Buralli e il giovane attaccante Matteo Battaglia classe 1997 e il secondoportiere Luca Gaeta, classe1996. La gara si presenta come un vero crocevia per la formazione di Alessandro Cupisti, la squadra ci crede e giocherà la gara con la grinta che l’ha contraddistinta nelle prime partite della stagione: c’è molto fermento in città e ci si attende il pubblico delle grandi occasioni. Il match si giocherà Sabato alle 20.45 presso il Centro Polivalente di Sarzana “Vecchio Mercato”, arbitrano il Sig. Eccelsi (NO) il Sig. Fronte (NO) ausiliario Sig. Righetti (SP).

Sugli altri campi : Amatori Sporting Lodi – Indeco Giovinazzo; Correggio Hockey – Alimac Forte dei Marmi; CGC Viareggio – Matera; Trissino – Sind Bassano; Estra Ecoambiente Prato – Valdagno 1938; Pieve – Faizanè Lanaro Breganze.

late term abortion clinics abortion procedures how long can you wait to have an abortion
late term abortion clinics abortion procedures how long can you wait to have an abortion
sumatriptan 50mg twodrunkmoms.com levaquin 500mg
cipro pill read dutasteride
10/08/2022 - riproduzione riservata