Hockey Sarzana

SABATO SBARCA JOAQUIN VARGAS, LA CILIEGINA SULLA TORTA DEL CARISPEZIA HOCKEY SARZANA

 

Si è perfezionato in pochissime ore, anche se le voci davano il  Carispezia Hockey Sarzana sulle tracce di un bomber argentino, ed alla vigilia della chiusura del mercato, fissato per il 30 settembre, dal cilindro del sodalizio di Piazza Terzi è uscito il nome di Joaquin Vargas,attaccante del Murialdo di Mendoza, Nazionale Under 20 Argentino, capocannoniere a Mendoza del Torneo di Apertura con 40 reti e di quello di Clausura con 20. Operazione portata a termine grazie all’apporto del GSO Sarzana appena formato, il bomber argentino sbarcherà sabato a Firenze e sarà in tribuna a Forte dei Marmi per poi essere a disposizione di Mister Cupisti dalla settimana prossima. (nella foto Joaquin Vargas con la maglia del Barcellona).


Il Presidente Maurizio Corona lo presenta così: “Il Carispezia Hockey Sarzana ha puntato su un giovane interessantissimo e, facendo riferimento al calcio, questo acquisto si può paragonare a quello di squadre di seconda fascia, le cosiddette provinciali, quando cercano in giro giocatori giovani promettenti che hanno voglia di provare a sfondare e diventare dei numeri uno nella loro disciplina. Sarzana non ha le capacità economiche di prendere campioni affermati – continua il Presidente Corona – e questa operazione di mercato è stata possibile grazie al nuovo gruppo di tifosi che si sta formando a supporto della società, i quali cercheranno di farsi carico degli oneri e delle tasse argentine e italiane del trasferimento.” Questo ragazzo – conclude Corona – le cui referenze hockeistiche sono altissime mi è stato caldeggiato da Adrian Ramirez durante il mio viaggio in Argentina, poi parlando di Vargas con altri, mi hanno tutti decantato le sue doti di goleador, per lui parlano le ultime due classifiche dei cannonieri vinte a Mendoza davanti a giocatori del calibro di Pablo Saez e Miguel Nicolas. Mi auguro che anche a Sarzana possa confermarsi” – Adrian Ramirez presenta così il ragazzo ai suoi ex tifosi – Tra pochi giorni arrivera’ a Sarzana un gioiello della Nazionale Argentina Under 20. Uomo d’area con una grande grinta, io sono certo che farà’ molto bene anche in un campionato molto difficile come e’ la serie A1 Italiana. E’ un giocatore molto veloce, che segna tantissimi goal, molto intelligente in area esoprattutto un bravissimo ragazzo. Il Sarzana è una grande famiglia – continua Ramirez – vi chiedo di farlo sentire come se fosse a casa propria io sono certo che una città come quella di Sarzana adotterà questo ragazzo che sognava tanto di venire a giocare nel Campionato Italiano e che darà tutto per la vostra maglia e per la vostra città”. Joaquin Vargas, nonostante la sua giovane età, presenta un curriculum hockeystico degno di nota. Come quasi tutti bambini mendozini inizia a giocare prestissimo, all’età di quattro anni,nel Club Murialdo dove ha giocato sino ad ora. Nelle categorie giovanili ha quasi vinto ogni anno il Campionato Mendozino e nella maggior parte di essi anche la classifica cannonieri. A 12 anni con il Murialdo ha perso la finalissima del Campionato Argentino, che ha vinto poi all’età di 15 anni conquistando il titolo di capocannoniere e miglior giocatore del Torneo. Nello stesso anno a soli quindici anni ha debuttato nella senior della squadra del Murialdo. Nel 2012 ha ancora trionfato nella categoria giovanile questa volta con la categoria dei 17 anni vincendo il titolo Argentino nel mitico “Stadio Cantoni” di San Juan dove oltre ad essere capocannoniere è stato premiato come miglior giocatore di tutto il torneo sudamericano. Nel 2013 il Barcellona lo ha portato a giocare in Spagna in prova per circa due mesi. Il 2013 è l’anno della sua definitiva consacrazione partecipa al Campionato Mondiale Under 20 con la nazionale Argentina a Cartagena de Indias, Colombia, dove l’Argentina conquista il bronzo ed egli mette a segno dieci reti. Nel 2014 con il Murialdo vince il titolo di capocannoniere nel Torneo di Apertura con 40 reti e nel Torneo di Chiusura con 20 reti.Vargas si presenta così ai suoi nuovi tifosi dichiarando “sono molto felice di giocare a Sarzana – dice Vargas – ho sempre giocato con il numero 9 oppure il numero 7 occupati da due importantissimi miei nuovi compagni di squadra, allora ho chiesto al Presidente di poter avere il 6 numero di Adrian Ramirez che aveva a Sarzana. Non vedo l’ora di arrivare e di conoscere la città e i miei nuovi compagni”. Il neo acquisto argentino arriverà poche ore prima della partita contro il Forte dei Marmi e guarderà i suoi nuovi compagni dalla tribuna, da settimana prossima sarà a disposizione di Alessandro Cupisti dopo di che il mister ne valuterà le condizioni, dovrà per forza essere convocato per una delle due gare contro Trissino oppure contro il Follonica, in quanto il regolamento impone che sia schierato obbligatoriamente nel roster entro il 25 Ottobre.

cvs weekly coupons print cvs coupons internet drug coupons
cvs weekly coupons read internet drug coupons
cipro 1000mg xifaxan 400mg clomid 50mg
10/08/2022 - riproduzione riservata