Hockey Sarzana

CARISPEZIA HOCKEY SARZANA SERIE A1 – SQUEO E PERRONI: “AVANTI TUTTA”.

 

I neocampioni d’Europa di Carispezia hockey Sarzana Leonardo Squeo e Alessio Perroni testimonial della nuova campagna abbonamenti (nella foto Alessandro Cupisti, Maurizio Corona, Leonardo Squeo e Alessio Perroni)

 


La sesta stagione di Carispezia Sarzana nella massima serie dell’ hockey nazionale è partita ufficialmente con la ripresa degli allenamenti al “Polivalente” e presso il Centro Sportivo di Castelnuovo Magra. L’altra sera la società ha presentato l’avvio della nuova campagna di tesseramento con i suoi gioielli: i due campioni d’Europa Leonardo Squeo (senior) e Alessio Perroni (under 17). Raggiante l’atleta pugliese: “devo ringraziare questa società e Cupisti che mi hanno voluto. Qui ho lavorato con la massima tranquillità, ben consapevole della fiducia di cui godevo. Dopo 27 anni di attività ho raggiunto questo traguardo incredibile. Una parte del merito va anche a voi”. Anche il giovanissimo Perroni (15 vanni) tratteneva a stento la gioia: “devo tutto – ha detto – a questa società. In particolare Cupisti è l’unico che mi rimprovera”. Con orgoglio il presidente Maurizio Corona ha fatto notare che Carispezia ha dato un contributo eccellente alle due squadre nazionali. I risultati, poi, sono stati davvero esaltanti. E’ da questa vittoria, che è merito anche del tecnico Alessandro Cupisti, che la società vuole ripartire, traguardando il futuro magari in una struttura più confacente alle esigenze di uno sport moderno come l’ hockey. Il Presidente elogiando la serietà di Cupisti, ha sottolineato che questi risultati devono essere da pungolo per la società e gli atleti. Le potenzialità non mancano. Il tecnico Viareggino si è detto particolarmente fiducioso. Per lui, quello che va ad iniziare ad ottobre, sarà il terzo campionato consecutivo sulla panchina rossonera. Cupisti lo ha espressamente definito “quello del salto di qualità”. Lo società ha praticamente mantenuto la rosa della passata stagione con due novità: il ritorno di Edoardo Di Donato dopo l’ottima esperienza parigina e la partenza di Felipe Sturla, volato nella serie A1 tedesca. Poi particolarmente stuzzicante , il ripescaggio in Coppa Cers con l’opportunità di confrontarsi con le migliori squadre europee. Per quel che riguarda il tesseramento, la società ha mantenuto inalterato il prezzo (70 euro) dell’abbonamento a 11 delle 13 gare casalinghe che Carispezia Sarzana disputerà nell’arco del Campionato al Polivalente.

cipro pill ciprofloxacin pill dutasteride
03/12/2022 - riproduzione riservata