Hockey Sarzana

MONZA – SARZANA CROCEVIA CON VISTA SULLA  FINAL-EIGHT DI COPPA ITALIA.

SarzanaMonza non è mai stata una partita banale, ci si aspetta spettacolo dalla sfida tra TeamServiceCar Monza e Gamma Innovation Sarzana con i rossoneri che arrivano da quattro partite  dove la squadra di Paolo De Rinaldis ha raccolto un solo punto.  Ora quattro partite per chiudere bene l’annata e pensare a un 2024 da disputare tra le protagoniste sia in Italia che nella versione europea. Dopo l’avvio eccellente il Gamma Innovation Sarzana ha perso terreno rimediando tre sconfitte e un pareggio che hanno ridimensionato la classifica costringendo i rossoneri alla massima attenzione, intanto per ottenere una buona qualificazione alla final eight di Coppa Italia. Prima di fine anno la formazione di mister Paolo De Rinaldis  dovrà affrontare due trasferte nel campionato di serie A1 partendo da sabato a Monza quindi a Vercelli nell’ultima gara prima della sosta. In mezzo l’impegno casalingo contro Breganze e il debutto in Wse Cup il 16 dicembre nell’andata in Spagna contro il Pas Alcoi. “Abbiamo trovato 56 secondi di follia generale – dice il Presidente Maurizio Corona che ritorna sulla gara di Forte dei Marmi – sconfitta meritata per quanto accaduto nel finale di partita, ma resta che abbiamo fatto una partita buona per tre quarti di gara. Sconfitta che pesa al di là del risultato, per il morale , anche se sedici punti in classifica non sono pochi, ora dobbiamo pensare alla partita di Monza,  senza fare drammi e senza piangerci addosso e non sarà una partita per niente facile. Ho sempre detto che siamo una squadra che può vincere con chiunque ma anche perdere con chiunque,  perciò basso profilo e avanti” (nella foto il gruppo unito prima dell’inizio).


SarzanaMonza non è mai stata una partita banale, ci si aspetta spettacolo dalla sfida tra TeamServiceCar Monza e Gamma Innovation Sarzana con i rossoneri che arrivano da quattro partite  dove la squadra di Paolo De Rinaldis ha raccolto un solo punto.  Ora quattro partite per chiudere bene l’annata e pensare a un 2024 da disputare tra le protagoniste sia in Italia che nella versione europea. Dopo l’avvio eccellente il Gamma Innovation Sarzana ha perso terreno rimediando tre sconfitte e un pareggio che hanno ridimensionato la classifica costringendo i rossoneri alla massima attenzione, intanto per ottenere una buona qualificazione alla final eight di Coppa Italia. Prima di fine anno la formazione di mister Paolo De Rinaldis  dovrà affrontare due trasferte nel campionato di serie A1 partendo da sabato a Monza quindi a Vercelli nell’ultima gara prima della sosta. In mezzo l’impegno casalingo contro Breganze e il debutto in Wse Cup il 16 dicembre nell’andata in Spagna contro il Pas Alcoi. “Abbiamo trovato 56 secondi di follia generale – dice il Presidente Maurizio Corona che ritorna sulla gara di Forte dei Marmi – sconfitta meritata per quanto accaduto nel finale di partita, ma resta che abbiamo fatto una partita buona per tre quarti di gara. Sconfitta che pesa al di là del risultato, per il morale , anche se sedici punti in classifica non sono pochi, ora dobbiamo pensare alla partita di Monza,  senza fare drammi e senza piangerci addosso e non sarà una partita per niente facile. Ho sempre detto che siamo una squadra che può vincere con chiunque ma anche perdere con chiunque. Sabato non sarà per niente facile, incontriamo una buonissima squadra, il Monza che non si deve certo pesare con gli otto punti in classifica generale, basti pensare cosa Zucchetti e compagni sono riusciti a fare qualche settimana fa al Trissino, fermato sul 3-3 in casa, per poi crollare  contro Bassano e Valdagno senza però mai demeritare fino in fondo. Una squadra giovane con molto pattinaggio, che ormai è una realtà ben consolidata che ha nel suo organico due stranieri di qualità, Bielsa a Tamborindegui, attaccanti capaci di fare del male a qualsiasi difesa, orchestrati da Zucchetti, difensore roccioso con il vizio del gol e Galimberti, il capitano sempre pronto a stupire. Il tutto sotto la guida sapiente di Tommaso Colamaria in panchina, che le partite le «legge» bene. Una vittoria ci porterebbe a 19 punti – conclude il Presidente –  un punteggio “forse” insperato alla vigilia della stagione che darebbe una piega positiva al nostro campionato e la conquista della final-eight di Coppa Italia” . Fa eco il mister Paolo De Rinaldis “Quella di sabato potrebbe essere la partita del nostro rilancio, abbiamo lavorato tanto queste due settimane anche per questo. Veniamo da una striscia di risultati piuttosto negativa dove si sono alternate buone prestazioni a prestazioni meno buone anche nell’ambito della stessa partita però alla fine la costanza è stata la mancanza di risultati. Quindi l’obiettivo – conclude il mister – sarebbe quello di ripartire, abbiamo lavorato duramente, i ragazzi si sono impegnati tanto e quindi andiamo a Monza per cercare di rilanciarci e di portare a casa l’intera posta. Non sarà facile perché il Monza è una squadra molto agguerrita che ha fatto anche risultati importanti, come il pareggio conquistato in casa contro il Trissino, non è una partita certamente facile però cercheremo di giocarci le nostre carte e speriamo di riuscire di portare a casa il nostro risultato” Diciassette i precedenti tra TeamServiceCar Monza  e Gamma Innovation Sarzana, frutto delle gare  delle ultime stagioni, nel 2015-16  una vittoria per parte, nella stagione 2016-17 quattro sfide, due in campionato,  con ancora una vittoria per parte e poi nella competizione Europea  la vittoria dei Sarzanesi nell’andata  e la vittoria dei brianzoli con il risultato di 3 a 1 nella gara di ritorno che comunque non è bastata per il passaggio del turno, che ha visto il successo dei liguri ai tiri di rigore. Nel 2017-18 due vittorie della formazione di Tommaso Colamaria, la prima a Monza e la seconda a Sarzana. Nel 2018-19 la vittoria dei Sarzanesi all’andata con il punteggio di 7-4. e il pareggio nella partita di ritorno in Brianza, l’incontro terminò 2-2, oltre alla vittoria rossonera nella semifinale di FederationCup. Nel 2019-2020, il pareggio al Polivalente  con il punteggio di 3 a 3 , mentre nel ritorno a Monza i padroni di casa batterono i liguri con il punteggio di 4 a 2. Doppia vittoria rossonera  nella stagione 2020-2021, 4-3 e 3-2 e doppia vittoria monzese, 4-2 e 5-4 nella stagione 2021-2022. La scorsa stagione 3 a 3 a Sarzana e 3 a 2 per i rossoneri a Monza. Il TeamServiceCar Monza arriva a questo incontro reduce da due sconfitte  consecutive rimediate in casa contro il  Valdagno e in trasferta contro il Follonica, la classifica la rilega  all’undicesimo  posto in classifica con 8 punti conquistati, frutto di due vittorie, due pareggi e 6 sconfitte con 41 reti segnate e 39 reti al passivo. I migliori marcatori sono l’argentino Tamborindegui con 12 gol all’attivo, seguito dalla coppia  Bielsa e Zucchetti con 9 gol segnati. Ma presentiamo nel dettaglio la formazione lombarda: Il TeamServiceCar di Tommaso Colamaria è una squadra giovanissima, dispone di otto millenials e ancora una volta la squadra biancorossablu è pioniera e permette alla nuova generazione di entrare a piè pari nella massima competizione italiana e quindi dimostrare tutta la fame di raggiungere i massimi livelli. L’obiettivo è migliorare il decimo posto della passata stagione: i confermati sono Filippo Fongaro, Matteo Galimberti, l’argentino Julian Tamborindegui, Gabriele Gavioli, i giovanissimi Marco Gariboldi e Simone Agliati. L’argentino Francisco Bielsa (cugino di Jeronimo Garcia) è la punta di questa stagione e duellerà con l’azzurrino classe 2006 Alessandro Uva per un posto fisso nel quintetto, mentre l’acquisto di Elia Petrocchi, sarzanese doc, aiuterà la velocità sulle fasce, uno dei fattori più importanti per il team brianzolo. Il sogno dei tifosi brianzoli è entrare direttamente ai Quarti, ma il primo obiettivo sarà salvarsi per continuare questo progetto così giovane. La squadra rossonera è al gran completo e propone , lo stesso roster con l’ex Mirko Tognacca. Per la squadra di Paolo De Rinaldis  è l’occasione di ritrovare la vittoria.  SI GIOCA:

Sabato 9 dicembre 2023 – ore 20:45 – PalaBiassono di Biassono (MB)
TEAMSERVICECAR H.R.C. MONZA – GAMMA INNOVATION H.SARZANA
Arbitri: Franco Ferrari di Viareggio (LU) e Edoardo D’Alessandro di Viareggio (LU)
DIRETTA YOUTUBE – Commento di Paolo Virdi ed Andrea Brambilla

04/03/2024 - riproduzione riservata