Hockey Sarzana

LE GIOVANILI DEL CARISPEZIA PARTONO CON UNA VITTORIA, UN PAREGGIO E DUE SCONFITTE.

Under 15 di Fabrizio Bassani corsara a Forte dei Marmi, i rossoneri si impongono con il risultato di 5 a 3. Pareggio casalingo dell’ under 20 di Francesco Dolce nella sfida  contro l’ AS Viareggio le due formazioni, dopo una bella partita, impattano sul risultato di 3 a 3;   Netta sconfitta per l’under 15b di Carlos Sturla contro il Follonica che sbanca il Polivalente con il risultato di 11 a 0, ma indicazioni positive dai giovanissimi rossoneri, L’under 13, allenata da Francesco Dolce, squadra quasi tutta al primo anno di età, perde al Vecchio Mercato con il punteggio di 8 a 2 dopo essere stata in partita tutta la prima parte di gara chiusa in svantaggio 2 a 1 . “Testa bassa e lavorare con impegno – esorta il Presidente Corona –  non esaltiamoci per le vittorie e non amareggiamoci per le sconfitte” (nella foto la squadra under 13 allenata da Francesco Dolce).


UNDER 20

CARISPEZIA HOCKEY SARZANA – AS VIAREGGIO HOCKEY 3 – 3 (3-2)

CARISPEZIA HOCKEY SARZANA: Alessio Perroni, Mattia Rispogliati, Antonio Zanfardino (2), Nik Piccini, Emanuele Pauletta, Alessandro Ungari, Massimo Zeriali (1), Matteo  Tavoni, Leonardo Bagnone, Pietro Pelaia.

Allenatore: Francesco Dolce.

AS VIAREGGIO HOCKEY: Francesco Venè, Liam Rosi, Elia Casini, Davide Deinite (2), Andrea Lugli, Matteo Pardini, Elia Petrocchi, Andrea Barni, Mattia Spagnuolo (1).

Allenatore: Alessandro Martini.

Arbitro: Matteo Righetti.

Al via il campionato Under 20 2017-2018, si affrontano al vecchio mercato di Sarzana il Carispezia hockey Sarzana contro l’AS Viareggio hockey.

Le squadre si affrontano a viso aperto fin dai primi minuti, con numerose parate da parte dei portieri di entrambe le squadre. Al minuto 8.13 Deinite sblocca la partita con un missile dalla distanza che buca Perroni portando in vantaggio la squadra ospite.

Passano due minuti e al 10.39 l’AS raddoppia con Spagnuolo. Il Viareggio ha la possibilità di andare sul triplo vantaggio per un rigore concesso al 14.57. Perroni é però bravissimo nel respingere il tiro di Rosi.

Al minuto 18.05 Zanfardino accorcia le distanze sfruttando un assist di Rispogliati. Sarzana commette il decimo fallo, Spagnuolo si incarica della battuta del tiro diretto, ma non riesce a concretizzare.

Al minuto 20.05 é ancora Zanfardino a segnare, siglando la sua doppietta personale e riportando in parità la partita. Poco prima di andare negli spogliatoi Spagnuolo commette fallo e viene sanzionato con un cartellino blu e punizione di prima contro. Zeriali si incarica della battuta e segna, portando le squadre a riposo sul punteggio di 3 a 2.

Riprende la partita e le occasioni non mancano da entrambe le parti. Al minuto 32.54 Deinite realizza un gol riportando la partita in parità. Entrambe le squadre vogliono la vittoria ma grazie alle parate di Perroni e di Vené la partita termina 3 a 3.

UNDER 15 A

ASD HOCKEY CLUB FORTE DEI MARMI – HOCKEY SARZANA 3 – 5 (0-2)

ASD HOCKEY CLUB FORTE DEI MARMI: Luca Iacopi, Matteo Leone Boni, Federico Giorgi, Roberto Giuntoli, Alessio Patalani, Diego Chereches (1), Piercarlo Cacciaguerra (1), Mattia Bicicchi, Tommaso Giovannelli (1), Mattia Giovanni Taiti.

Allenatore: Andrea Biagi.

HOCKEY SARZANA: Christian Vivoli, Samuel Danesi (2), Alessandro Adorni (1), Tommaso Ferrari (1), Lorenzo Angeletti, Jacopo Baldocchi, Pietro Nardi (1).

Allenatore: Fabrizio Bassani.

Arbitro: Massimo Nucifero.

Si alza il sipario sul campionato 2017-2018 under 15 con il debutto in trasferta dell’Hockey Sarzana. I rossoneri affrontano al palaforte l’ASD Hockey club forte dei marmi.

Il Sarzana detta i ritmi della gara sin da subito, portandosi in vantaggio di due reti nei primi 10 minuti di gara: prima Adorni e poi Danesi portano il punteggio sul 2 gol a 0.

Nei minuti successivi la formazione di Bassani offre spettacolo e continua ad attaccare, ma trova uno Iacopi straordinario tra i pali.

Le squadre vanno nello spogliatoio sul parziale di 2 a 0.

Riprende la partita e nei primi 4 minuti della ripresa Sarzana allunga le distanze grazie alle reti di Nardi e Danesi.

Al minuto 25 viene fischiato un rigore in favore della squadra di casa, Giovannelli si incarica della battuta e segna la rete del 1 a 4.

La formazione rossonera continua ad attaccare e trova con Ferrari il gol del 1 a 5.

Il forte dei marmi non si da per vinto e tenta fino all’ultimo la rimonta. Recupera 2 gol grazie alle reti di Cheveches e Cacciaguerra, ma questo non basta per raggiungere i rossoneri.

La prima partita di campionato termina con il punteggio di 3 a 5 in favore del Sarzana.

UNDER 15 B

CARISPEZIA HOCKEY SARZANA “B” – HOCKEY FOLLONICA 0 – 11 (0-4)

CARISPEZIA HOCKEY SARZANA “B”: Martino Andreoni, Elia Nio Palagi, Matti Fabio, Andrea Ferrandi, Michelangelo Zannoni, Gianmarco Dentelli, Slessio Navalesi.

Allenatore: Carlos Sturla.

HOCKEY FOLLONICA: Alessandro Grossi, Mattia Ricceri (1), Samuele Niccolai (5), Dmitry Alfredo Kryvda (1), Filippo Onori (1), Filippo Montauti (3).

Allenatore: Filippo Guerrieri.

Arbitro: Matteo Righetti.

Prima giornata di campionato amara per il Carispezia Hockey Sarzana B che sfida in casa l’Hockey Follonica.

Fin dai primi minuti è il Follonica a dominare il campo e al minuto 1.49 Nicolai sfrutta un assist di Montauti e segna lo 0 a 1. Trascorsi non appena 20 secondi Nicolai si ripete, realizzando la sua doppietta personale.

Nei minuti successivi Andreani respinge i continui attacchi, ma nulla può al 10.12 e al 17.25 quando, prima Montauti e poi Onori, segnano le reti che portano le squadre negli spogliatoi sul parziale di 0 a 4.

Squadre nuovamente in campo e il Follonica parte in attacco ma Andreani respinge numerose azioni pericolose nel corso dei primi minuti della ripresa. Al minuto 26.25 Kryvda segna la rete dello 0 a 5, un minuto dopo Ricceri segna portando a termine un’ottima azione personale.

Al minuto 28.13 l’arbitro assegna un rigore a favore dei rossoneri, batte Dentelli ma sfortunatamente colpisce la traversa.

Trascorre meno di un minuto e il Sarzana ha nuovamente la possibilità di segnare grazie a una punizione di prima concessa da Righetti a seguito di un fallo grave su Fabio da parte di Kryvda. Dentelli si incarica del tiro ma non riesce a concretizzare.

Al 31.24 Nicolai fa assist a Montauti che segna lo 0 a 7. Il Sarzana non molla ma Grossi è molto bravo a respingere i rossoneri. Al minuto 32.52 e al minuto 35 uno scatenato Nicolai segna nuovamente, portando il risultato sullo 0 a 9.

Sarzana infligge numerosi attacchi ma il Follonica continua a tenere la partita in pugno con un punteggio di 0 a 10 grazie al gol di Montanti realizzato a 4 minuti dal termine. Al minuto 37.15 Nicolai realizza il suo quinto gol su assist di Onori.

La partita termina con il punteggio di 0 a 11 per la formazione di Guerrieri.

UNDER 13

CARISPEZIA HOCKEY SARZANA – HOCKEY FOLLONICA B 2 – 8 (1-2)

CARISPEZIA HOCKEY SARZANA: Mattia Andreoni, Matteo Zamperini, Thomas Pistelli, Alessio Lavagetti, Enea Bizzarri, Gabriele D’elia, Leonardo Xhepa, Jiacopo Giuliani, Lorenzo Angeletti (2).

Allenatore: Francesco Dolce.

HOCKEY FOLLONICA B: Ernesto Maggi, Francesco Margheriti (3), Adriano Maggi (1), Tommaso Masconni, Edoardo Fabbri, Mattia Polverini (4), Alessandro Agresti, Riccardo Biancucci.

Allenatore: Franco Polverini.

Arbitro: Matteo Righetti.

La formazione Under 13 del Carispezia Hockey Sarzana, guidata dall’allenatore Francesco Dolce, parte con una sconfitta casalinga contro i coetanei dell’Hockey Follonica B.

La formazione rossonera, di cui 8/10 al primo anno di categoria, ha retto bene il primo tempo di gioco, per poi cedere alla maggior tecnica della formazione di Polverini.

Fin dai primi minuti si è visto in pista un ottimo Andreani, capace di respingere numerosi attacchi. Il portiere rossonero nulla può contro Polverini e Margheriti, che portano il risultato sullo 0 a 2. Sarzana accorcia le distanze grazie alla rete di Angeletti, leader della squadra di Francesco Dolce.

l primo tempo si conclude sul parziale di 1 a 2 per la formazione allenata da Polverini.

Riprende la partita e un Follonica scatenato realizza cinque reti grazie a una tripletta di Polverini e a due gol segnati da Margheriti.

Al minuto 27.41 Angeletti si ripete e segna la rete del 2 a 7. Follonica reagisce e pochi secondi dopo realizza l’ottavo gol con un tiro di Maggi.

La partita termina con il punteggio di 2 a 8 per l’Hockey Follonica B.

 

 

 

17/08/2022 - riproduzione riservata