Hockey Sarzana

LA SECONDA SQUADRA DELL’HOCKEY SARZANA CONTRO IL BLASONATO CGC VIAREGGIO.

Esordio casalingo per la seconda squadra dell’ Hockey Sarzana targata Gruppo Gamma,  che torna in pista dopo aver disputato una sola  gara vinta in trasferta a Giovinazzo contro la formazione del  CGC Viareggio.   Martedì (Vecchio Mercato alle ore 16,45) il “farm team” del Sarzana dovrà gettare il cuore oltre l’ostacolo contro il superfavorito della serie cadetta il CGC Viareggio, una formazione che nulla a che vedere con questo campionato. Gli avversari, primi in classifica generale a punteggio pieno  con 9 punti su tre gare disputate, allenati da Massimo Mariotti  allenatore della nazionale Italiana, annoverano tra le loro fila tutti giocatori che hanno calcato le piste della massima serie. Per l’occasione mister Bertolucci lascia Matteo Cardella e Mattia Rispogliati a disposizione della formazione cadetta con l’intento di  ben figurare contro una squadra fuori classifica per la categoria  . “Se credi in te stesso tutto può succedere è questo il motto da sempre dell’ Hockey Sarzana ed è con questo spirito che dobbiamo affrontare il CGC Viareggio sabato pomeriggio. Lo spirito Sarzana e il Vecchio Mercato in questi anni mi hanno fatto capire che a volte succedono cose impensabili, quindi perché non dobbiamo crederci?  – dice il Presidente Maurizio Corona –  Giocare per far crescere i giovani della “cantera” è comunque l’obiettivo di questa stagione, comunque vada sarà un successo, poi sono certo che i nostri “ragazzini terribili” trascinati da capitan Pistelli, non si arrenderanno facilmente e lotteranno sino all’ultima  goccia di sudore.” (nella foto il mister Giovanni Berretta).


Esordio casalingo per la seconda squadra dell’ Hockey Sarzana targata Gruppo Gamma  che torna in pista dopo aver disputato una sola  gara vinta, in trasferta a Giovinazzo, di scena contro la formazione del  CGC Viareggio.   Martedì (Vecchio Mercato alle ore 16,45) il “farm team” del Sarzana dovrà gettare il cuore oltre l’ostacolo contro il superfavorito della serie cadetta il CGC Viareggio, una formazione che nulla a che vedere con questo campionato. Gli avversari, primi in classifica generale a punteggio pieno con 9 punti su tre gare disputate, allenati da Massimo Mariotti  allenatore della nazionale Italiana, annoverano tra le loro fila tutti giocatori che hanno calcato le piste della massima serie. Per l’occasione mister Bertolucci lascia Matteo Cardella e Mattia Rispogliati a disposizione della formazione cadetta con l’intento di ben figurare contro una squadra fuori classifica per la categoria  . “Se credi ite stesso tutto può succedere è questo il motto da sempre dell’ Hockey Sarzana ed è con questo spirito che dobbiamo affrontare il CGC Viareggio sabato pomeriggio. Lo spirito Sarzana e il Vecchio Mercato in questi anni mi hanno fatto capire che a volte succedono cose impensabili, quindi perché non dobbiamo crederci ?  – dice il Presidente Maurizio Corona –  Giocare per far crescere i giovani della “cantera” è comunque l’obiettivo di questa stagione ,comunque vada sarà un successo, poi sono certo che i nostri “ragazzini terribili” trascinati da capitan Pistelli, non si arrenderanno facilmente e lotteranno sino all’ultima  goccia di sudore. Martedì dobbiamo crederci –conclude il presidente – loro sono un’ottima squadra, una fuoriserie per la categoria, ma non ci devono fare paura abbiamo tutte le carte in regola per ben figurare e sono certo che se vorranno vincere dovranno almeno chiederci il permesso.” La squadra rossonera si presenta alla sfida con il roster al gran completo (unico assente Alessio Perroni, che dovrebbe arrivare sabato dall’Australia). Per l’occasione mister Alessandro Bertolucci ha lasciato Mattia Rispogliati e Matteo Cardella a disposizione della formazione cadetta con l’intento di  provare a ben figurare. Mister Giovanni Berretta ha convocato i portieri Thomas Mechini e Pietro Pelaia e gli esterni Mattia Rispogliati, Nicholas Pezzini, Matteo Pistelli, Matteo Cardella, Elia Petrocchi, Alessandro Ungari, Matteo Tavoni, Matteo Marchetti. Ma veniamo a presentare la squadra toscana che martedì affronterà la serie A2 del Gruppo Gamma Sarzana: Il Centro Giovani Calciatori ricomincia dalla Serie A2 con un nuovo progetto firmato dal coach della Nazionale Italiana Massimo Mariotti. Riparte dalla presenza di Samuele Muglia (1992) un lusso per la categoria, diverse presenze in nazionale, capocannoniere del girone con 10 reti,  Liam Rosi (2000), Luca Lombardi (2002), Emiliano Torre (1994), quattro dei giocatori della scorsa stagione in A1 a cui si aggiungeranno il ritorno dell’ ex rossonero Andrea Deinite (1988) del portiere Alessio Carmazzi (1991)e l’arrivo del nazionale argentino Nicolas Ojeda (2001) e dal Grosseto, Gemignani (1981)chiudono la rosa Niccolò Puccinelli (2001) e Giulio Leon Brunoro (2004). Il match si giocherà Martedì 8 Dicembre alle 16.45 al Centro Polivalente di Sarzana. Arbitra il Sig. Roberto Toti di Salerno.

 

03/12/2022 - riproduzione riservata