Hockey Sarzana

IL FOLLONICA AL VECCHIO MERCATO: SARA’ UN “MARTEDI DA LEONI”.

Un martedì da leoni” è quello del 4 dicembre quando arriva la capolista  Impredil Follonica al Vecchio Mercato. Entrambe vincenti nel sabato delle Eurocoppe, arrivano domani sera al face-to-face per rimanere incollati alle prime posizioni, in una pista da sempre difficile da interpretare per la formazione maremmana. La squadra di Alessandro Bertolucci dopo una leggera flessione ha ripreso il cammino con due vittorie consecutive che ha fatto balzare i rossoneri al quinto posto.  Sabato scorso i rossoneri hanno espugnato Thiene con la rete decisiva di Francesco Chicco Rossi, che ha raggiunto quota 7 nelle marcature, esattamente quante ne aveva fatte al termine della passata regular season  con la maglia del Forte dei Marmi. Il Sarzana ha il miglior attacco interno, con 25 reti, della serie A1. (nella foto Andrea Fantozzi ,  grande ex della gara, e protagonista di questo inizio stagione con la maglia del Sarzana assieme al portiere Simone Corona).


Un martedì da leoni” è quello del 4 dicembre quando  arriva la capolista  Impredil Follonica al Vecchio Mercato. Entrambe vincenti nel sabato delle Eurocoppe, arrivano domani sera al face-to-face per rimanere incollati alle prime posizioni, in una pista da sempre difficile da interpretare per la formazione maremmana. La squadra di Alessandro Bertolucci dopo una leggera flessione ha ripreso il cammino con due vittorie consecutive che ha fatto balzare i rossoneri al quinto posto.  Sabato scorso i rossoneri hanno espugnato Thiene con la rete decisiva di Francesco Chicco Rossi, che ha raggiunto quota 7 nelle marcature, esattamente quante ne aveva fatte al termine della passata regular season  con la maglia del Forte dei Marmi. Il Sarzana ha il miglior attacco interno, con 25 reti, della serie A1. “Ora però basta esaltarsi troppo, il Tomar è passato, bisogna tornare alla realtà – dice il Presidente Maurizio Corona, riferendosi alla vittoria conquistata in Europe Cup contro lo Sporting Club de Tomar – mi è stato chiesto come era il mio stato d’animo a fine partita di sabato e ho risposto che io piangevo e quando ho abbracciato il mio mister piangeva anche lui, ho visto la gente di Sarzana in estasi ed è stato bellissimo.  Però ora guardiamo avanti, basso profilo e al pezzo che mancano ancora tre punti alla salvezza. Abbiamo bisogno della città e abbiamo bisogno della bolgia che solo il Vecchio Mercato può creare.  Certo che uscire vincitori dalla sfida contro il Follonica darebbe un’altra piega importante al nostro campionato. – continua il presidente – ma martedì non sarà per niente facile – conclude Corona – incontriamo un’ottima squadra con individualità importanti, un bomber come Marco Pagnini, uno dei giovani talenti dell’ hockey italiano Davide Banini, due difensori di indubbie qualità come Mario Rodriguez e Federico Pagnini e guidati da un mostro sacro come Enrico Mariotti. Dovremmo giocare tutti una grande partita  per riuscire a portare a casa la vittoria.  Per questo – continua Corona – dovremmo essere concentrati e determinati fin dal primo minuto per indirizzare la gara dove vogliamo cercando di sfruttare il nostro gioco e le nostra qualità. Martedì il Vecchio Mercato dovrà essere per noi una risorsa  – conclude il presidente – dovremmo essere tutt’uno: squadra, società e pubblico. Per questo dovremmo dare tutti il massimo per riuscire a portare a casa un risultato positivo”. Sfida al vertice tra due tra le migliori formazioni di inizio campionato, tra due sistemi di gioco opposti, quello del Follonica più attendista, quello del Sarzana più arrembante, sfida tra due ex compagni di squadra del Follonica dei “galattici”, il Follonica che vinse tutto in Italia e nel mondo. Il Carispezia di Alessandro Bertolucci arriva dalla sostanziosa vittoria (6-2) in WS Europe Cup ai danni dei portoghesi dello Sporting Clube de Tomar, mentre i maremmani sono andati a vincere contro i Campioni di Francia del Quevert, nel terzo turno di Eurolega espugnando una pista molto complicata. I precedenti tra Impredil Follonica e Carispezia Hockey Sarzana sono diciotto e riguardano le nove stagioni in serie A1, con dodici vittorie per i biancazzurri toscani e tre per i rossoneri e tre pareggi.  Nella scorsa stagione al Polivalente la partita terminò con il punteggio di 5 a 5 frutto di una partita palpitante, giocata molto bene da entrambe le squadre con occasioni da una parte e dall’altra. Una partita stupenda finita  in giusta parità. I toscani di Enrico Mariotti sono primi in classifica del campionato di Serie A1 con 18 punti, a pari merito dei Campioni d’Italia dell’ Amatori Lodi, frutto delle cinque vittorie e dei tre pareggi,  i sarzanesi ne hanno invece 16. L’allenatore del Follonica Enrico Mariotti dopo la sofferta vittoria con l’Amatori Vercelli  affronta una trasferta “complicata” in casa del suo amico ed ex compagno di squadra Alessandro Bertolucci. L’imbattuto Impredil Follonica ha avuto nei due cugini, Federico Pagnini e Marco Pagnini il suo miglior periodo, nelle ultime tre partite hanno realizzato insieme 8 reti su 14 e senza dubbio hanno dimostrato grande carattere fino all’ultimo secondo, raccogliendo almeno 7 punti negli ultimi 120 secondi.

I maremmani, vincitori della Coppa Italia 2018, proseguono il loro progetto di valorizzare i propri talenti locali a partire dalla conferma di Giovanni Menichetti, Federico Pagnini, Stefano Paghi, Davide Banini. Hanno salutato la Toscana invece il bomber Lucas Martinez (Breganze) e Pablo Saavedra (Scandiano): il loro posto è stato preso dal ritorno a casa di Marco Pagnini, cugino del capitano Federico  Pagnini, dopo l’ottima esperienza a Forte dei Marmi, e dell’acquisto del talento spagnolo Davide Gelmà dal Girona. Chiudono la rosa i giovani Serse Cabella, Francesco Banini e Gabriele Irace. La squadra di Enrico Mariotti è entrata subito a mille all’ora in campionato, al contrario dello scorso anno. In Supercoppa Italiana ha sfiorato la vittoria in gara1, poi ha dovuto alzare bianca in gara 2 in trasferta ma dimostrando di potersela giocare per le posizioni che contano. In Eurolega guida la classifica del girone al pari di Barcellona e Oliverce e spera di ripetere  l’exploit della conquista dei quarti della scorsa stagione.  Ipotetico quintetto iniziale: Giovanni Menichetti, Federico Pagnini, Mario Rodriguez, David Gelmà, Marco Pagnini. Nella gara di martedì i rossoneri cercheranno di sfruttare l’entusiasmo dato dalle ultime tre gare disputate, sperando  che la squadra di Mariotti senta la pressione del Vecchio Mercato. La squadra rossonera si presenta alla sfida con il roster al gran completo.  Andrea Fantozzi, bomber rossonero e grande ex della serata dichiara: “Credo che sarà molto dura, considerato gli elementi della loro rosa e della loro posizione in classifica. Come sensazioni personali, dato che è la società da cui provengo e in cui sono cresciuto, sarà per me un incentivo a fare bene. Sarò contro dei ragazzi con cui sono cresciuto e con cui sono amico, ma in questo momento la mia squadra è un’altra e abbiamo un obiettivo ben preciso giocare per vincere”   Il match si giocherà Martedi 04 Dicembre alle 20.45 al Centro Polivalente di Sarzana. Arbitri il Sig.  Joseph Silecchia di Giovinazzo (BA) il Sig.  Paolo Moresco di Marostica  (VI), ausiliario Sig. Righetti (SP).

10/08/2022 - riproduzione riservata