Hockey Sarzana

GAMMA INNOVATION SARZANA TERZA AL “TROFEO CITTA’ DI FORTE DEI MARMI”

Nell’ultimo fine settimana Il Gamma Innovation Hockey Sarzana ha giocato il quadrangolare Trofeo Città di forte dei Marmi al PalaSport di Vittoria Apuania a Forte dei Marmi classificandosi al terzo posto. La vittoria finale è andata ai padroni di casa del Forte dei Marmi che hanno sconfitto nella Finalissima il Vercelli.  La squadra rossonera è stata sconfitta dal Vercelli in semifinale, i piemontesi si sono imposti con il risultato di 4-2. E’ andata decisamente meglio nella finalina, una partita a tratti senza storia che i rossoneri si sono complicati nel finale che ha portato il Gamma Innovation a imporsi di misura  5-4 contro il Montebello. Sono state due partite importanti per migliorare la condizione e l’amalgama fra i giocatori confermati e quelli arrivati nell’ultima estate. Il prossimo appuntamento dei rossoneri è giovedì 28 settembre quando andranno a giocare al Pardini Sporting Center a Camaiore ospiti della Rotellistica Camaiore. Un altro test per rodarsi in vista dell’inizio del campionato previsto per sabato 7 ottobre quando gli uomini di Paolo De Rinaldis  giocheranno al Vecchio Mercato contro il Montebello. (nella foto la premiazione al termine della manifestazione).


Nell’ultimo fine settimana Il Gamma Innovation Hockey Sarzana ha giocato il quadrangolare Trofeo Città di forte dei Marmi al PalaSport di Vittoria Apuania a Forte dei Marmi classificandosi al terzo posto. La vittoria finale è andata ai padroni di casa del Forte dei Marmi che hanno sconfitto nella Finalissima il Vercelli.  La squadra rossonera è stata sconfitta dal Vercelli in semifinale, i piemontesi si sono imposti con il risultato di 4-2. E’ andata decisamente meglio nella finalina, una partita a tratti senza storia che i rossoneri si sono complicati nel finale che ha portato il Gamma Innovation a imporsi di misura  5-4 contro il Montebello. Sono state due partite importanti per migliorare la condizione e l’amalgama fra i giocatori confermati e quelli arrivati nell’ultima estate. Il prossimo appuntamento dei rossoneri è giovedì 28 settembre quando andranno a giocare al Pardini Sporting Center a Camaiore ospiti della Rotellistica Camaiore. Un altro test per rodarsi in vista dell’inizio del campionato previsto per sabato 7 ottobre quando gli uomini di Paolo De Rinaldis  giocheranno al Vecchio Mercato contro il Montebello.

 

GAMMA INNOVATION H. SARZANA: Corona, Borsi, Garcia J, Ortiz, De Rinaldis – Olmos, Illuzzi, Festa, Tognacca, Venè – Allenatore: Paolo De Rinaldis

 

SEMIFINALE

GAMMA INNOVATION  HOCKEY SARZANA – HOCKEY VERCELLI  4 – 2

Il Gamma Innovation esordisce in semifinale contro l’ Hockey Vercelli. Partita dominata dai ragazzi di Paolo De Rinaldis, ma colpiti inesorabilmente dai contropiedi della formazione piemontese, forti della prestazione “monstre” dell’estremo difensore Mattia Verona. Primo tempo che si chiude 1 a 0 a favore della formazione di Roberto Crudeli grazie alla rete del portoghese Diogo Neves. Nella ripresa Diogo Neves porta i Vercellesi sul doppio vantaggio. Accorcia Jeronimo Garcia ma ancora Diogo Neves ristabilisce le distanze. Sergio Festa riapre le speranze per la formazione di Paolo De Rinaldis ma Mattuggini nel finale chiude la gara e porta i Vercellesi in finale.  

FINALE 3°/4° POSTO

GAMMA INNOVATION HOCKEY SARZANA – MONTEBELLO  5 – 4

Nella finalina per il terzo e quarto posto si vede un ottimo Sarzana,  ma è il Montebello a passare in vantaggio con Ipinazar che al termine di una bella azione di contropiede batte Venè che sostituisce il titolare Corona. Vene in pista tutto il primo tempo, sfoggerà una prestazione attenta e priva di sbavature.  Il  Gamma Innovation reagisce con veemenza e prima pareggia con Ortiz su tiro diretto e poi trova la rete con lo scatenato Olmos. Sul finale di tempo bellissima rete per il giovane Tognacca che porta il parziale sul 3 a 1. Nella ripresa la formazione di Paolo De Rinaldis si porta sul  5 a 1  con Olmos e Borsi su rigore, poi, complice un calo di tensione i veneti in successione trovano le tre reti la prima con Lombardi complice una deviazione di Ortiz e le altre due con il portoghese Cardoso che battono Corona subentrato nella ripresa a Venè.  Finisce 5 a 4  e i rossoneri conquistano il 3° posto.  

11/04/2024 - riproduzione riservata