Hockey Sarzana

GAMMA INNOVATION SARZANA IN TRASFERTA A GROSSETO IN UNA PISTA “MALEDETTA”  DA TROPPO TEMPO.

Diciottesima giornata della stagione regolare per la formazione del Gamma Innovation Hockey Sarzana, ventiquattro i punti a disposizione per accarezzare il sogno di un posto al sole nei play-off scudetto. I rossoneri sabato sera alle 20.45 avranno il loro primo banco di prova sulla pista Mario Parri di Grosseto contro l’ Edilfox Grosseto. Un match che si prospetta avvincente e senza esclusione di colpi. I rossoneri di Paolo de Rinaldis  vorranno uscire indenni dal Mario Parri di Grosseto che nelle ultime stagioni ha regalato solo sconfitte. Grosseto-Sarzana non è mai stata una partita banale, ci si aspetta spettacolo dalla sfida tra Edilfox Grossetoe Gamma Innovation Sarzana.. All’andata i rossoneri di Paolo De Rinaldis si imposero al Vecchio Mercato con il risultato di 5-3. La scorsa stagione i maremmani furono la bestia nera dei rossoneri, in regular season pareggio a Sarzana con il punteggio di 3 a 3, mentre a Grosseto vittoria dei maremmani con il punteggio di 7 a 3 ed, in virtù degli scontri diretti, con le due squadre terminate a pari punti in classifica a fine campionato, il Grosseto conquistò il quarto posto proprio a scapito dei rossoneri. Ai play-off i toscani eliminarono i liguri in due partite 5 a 2 al Polivalente e 5 a 3 al Mario Parri. Gamma Innovation si presenta  ancora orfana dell’ infortunato Sergio Festa ai box per un brutto infortunio. “Guardando al Grosseto e alla sua pista, che a noi nelle ultime stagioni ha portato solo sconfitte, non sarà certo una partita facile – dice il Presidente Maurizio Corona –  E’ una partita molto difficile, sono una squadra ben attrezzata, quella di Achilli è una formazione organizzata con una rosa di ottima qualità che non fa segreto di puntare diritto alle prime quattro posizioni. In classifica generale i grossetani ci inseguono a cinque punti e arrivano a questa sfida galvanizzati dalle ultime due prestazioni, la vittoria casalinga contro il Valdagno e la battaglia contro il Trissino nei quarti di finale di Coppa Italia che li ha visti soccombere solo ai tempi supplementari. Noi andremo lì a provare a vincere perché vogliamo provare a difendere il terzo posto. Abbiamo tanta voglia di fare bene dopo le ultime due sconfitte subite”  (nella foto un’immagine della gara d’andata).


Diciottesima giornata della stagione regolare per la formazione del Gamma Innovation Hockey Sarzana, ventiquattro i punti a disposizione per accarezzare il sogno di un posto al sole nei play-off scudetto. I rossoneri sabato sera alle 20.45 avranno il loro primo banco di prova sulla pista Mario Parri di Grosseto contro l’ Edilfox Grosseto. Un match che si prospetta avvincente e senza esclusione di colpi. I rossoneri di Paolo de Rinaldis  vorranno uscire indenni dal Mario Parri di Grosseto che nelle ultime stagioni ha regalato solo sconfitte. Grosseto-Sarzana non è mai stata una partita banale, ci si aspetta spettacolo dalla sfida tra Edilfox Grosseto e Gamma Innovation Sarzana.. Guardando al Grosseto e alla sua pista, che a noi nelle ultime stagioni ha portato solo sconfitte, non sarà certo una partita facile – dice il Presidente Maurizio Corona –  E’ una partita molto difficile, sono una squadra ben attrezzata, quella di Achilli è una formazione organizzata con una rosa di ottima qualità che non fa segreto di puntare diritto alle prime quattro posizioni. In classifica generale i grossetani ci inseguono a cinque punti e arrivano a questa sfida galvanizzati dalle ultime due prestazioni, la vittoria casalinga contro il Valdagno e la battaglia contro il Trissino nei quarti di finale di Coppa Italia che le ha visti soccombere solo ai tempi supplementari. Noi andremo lì a provare a vincere perché vogliamo provare a difendere il terzo posto. Abbiamo tanta voglia di fare bene dopo le ultime due sconfitte subite e dobbiamo resettare la testa. Servirà il miglior Sarzana per conquistare un risultato positivo in Maremma che alzerebbe l’asticella degli obiettivi per i rossoneri continua il Presidente Corona – perché ci troveremo di fronte un avversario da prendere con le molle e da sfidare con molta tranquillità. Personalmente ho molto rispetto degli avversari che incontriamo, ma verso questo Grosseto ancora di più – conclude Corona – sabato non possiamo sbagliare approccio come nelle ultime stagioni, questo è il momento in cui dobbiamo essere umili, uniti, ma provare a portare a casa il risultato.”  Fa eco al Presidente mister Paolo De Rinaldis “ Partita molto delicata, che oltretutto si inserisce in un momento difficile e pesante, perché veniamo oltre che da due partite in una settimana, quindi grande dispendio di energie e anche da due sconfitte delle quali una anche troppo pesante e dolorosa oltre che immeritata con il Lodi che ci ha escluso dalla Coppa Italia. Quindi affrontiamo questa partita in un momento certamente delicato per noi. I ragazzi sono consapevoli ma non ho visto cali di tensione dal punto di vista motivazionale e quindi contiamo di averla preparata molto bene  per affrontarla nel migliore dei modi in maniera  da ripartire nella nostra corsa per il campionato”   Sfida tra due ottime formazioni che per i rossoneri potrebbe rappresentare la ripartenza dopo una settimana di delusioni prima  in campionato  con il Trissino e poi in Coppa Italia contro il Lodi. Ma presentiamo nel dettaglio la formazione toscana: il Grosseto al momento è sesto in classifica con 30 punti, con un bilancio di 9 vittorie, 3 pareggi e 6 sconfitte nelle 18 partite giocate. Finora 75 reti segnate e 59 subite. Nel tabellino marcatori dei maremmani, 15 reti per Saavedra, 14 per De Oro, 11 per Thiel, 7 per Franchi, 6 per Rodriguez, 5 per Cardella, 4 per Paghi e 3 per Cabella. La formazione del Presidente Osti, approdata in prima serie solo tre anni fa, è una delle squadre più accreditate alla vigilia della stagione. L’ossatura dell’ambiziosa società biancorossa non cambia continuando a migliorare la sua posizione anno dopo anno. Quarto posto uscendo a testa alta dalle semifinali nella scorsa stagione che sono state le solide basi di partenza  per  il team del confermatissimo Michele Achilli ex rossonero. Le conferme di sette  giocatori, Pablo Saavedra, Mario Rodriguez, Stefano Paghi, Gaston “Tonchi” De Oro, Alessandro Franchi, Serse Cabella e Paride Sassetti, i rinforzi arrivati in estate sono di livello. In porta c’è lo spagnolo ex Sandrigo Adria Catala, in attacco il tedesco ex Sandrigo Max Thiel e l’ex capitano azzurrino Matteo Cardella dal Montecchio Precalcino anche lui ex della gara, due anni con i colori rossoneri con una Coppa Italia senior e uno scudetto under 19 conquistato. Quella di sabatoì è l’undicesima sfida in serie A1 tra le due compagini nelle undici precedenti 5 vittorie dei sarzanesi e 5 dei grossetani e un pareggio.   

Gamma Innovation si presenta  ancora orfana dell’ infortunato di Sergio Festa ai box per un brutto infortunio.

SI GIOCA:

Sabato 3 febbraio 2024 – ore 20:45 – Pista Mario Parri di Grosseto
EDILFOX C.P. GROSSETO 1951 – GAMMA INNOVATION HOCKEY SARZANA
Arbitri:
Joseph Silecchia di Giovinazzo (BA) e Giovanni Andrisani di Matera
DIRETTA YOUTUBE – Commento di Fabio Lubrani

18/06/2024 - riproduzione riservata