Hockey Sarzana

GAMMA INNOVATION LA “BESTIA NERA” MONZA SULLA STRADA DEL SESTO POSTO.

Cinque giornate al termine della stagione regolare per la formazione del Gamma Innovation Hockey Sarzana, quindici i punti a disposizione per accarezzare il sogno del sesto posto, che significherebbe play-off senza passare dai preliminari. I rossoneri sabato sera alle 20.45 avranno il loro primo banco di prova al PalaRovagnati di Biassono contro il Monza. Le due formazioni affrontano la gara con obiettivi diversi: i sarzanesi con l’obiettivo play-off e la compagine brianzola per evitare i playout. Un match che si prospetta avvincente e senza esclusione di colpi. I rossoneri di Mirko Bertolucci vorranno riscattare la sconfitta dell’andata subita a dicembre al Polivalente con il punteggio di 4 a 2. Monza-Sarzana non è mai stata una partita banale, ci si aspetta spettacolo dalla sfida tra Gamma Innovation Sarzana e TeamServiceCar Monza, nonostante i punti di differenza in classifica . “Guardando al Monza e alla sua pista, che a noi non ha mai portato molta fortuna, non sarà certo una partita facile – dice il Presidente Maurizio Corona. Sono una squadra ben attrezzata, hanno alternato ottime prestazioni a partite sottotono, la classifica non è certo lo specchio del loro valore. Andremo lì a provare a vincere perché vogliamo provare a conquistare il sesto posto. Siamo in ottime condizioni fisiche e mentali e vogliamo vendicare la sconfitta patita all’andata. Tommaso Colamaria è un ottimo allenatore, dovremo prepararci bene per affrontarli nel migliore dei modi.” (nella foto di Luciana Castagna abbraccio tra Simone Corona e Mirko Bertolucci a fine gara ).


Cinque giornate al termine della stagione regolare per la formazione del Gamma Innovation Hockey Sarzana, quindici i punti a disposizione per accarezzare il sogno del sesto posto, che significherebbe play-off senza passare dai preliminari. I rossoneri sabato sera alle 20.45 avranno il loro primo banco di prova al PalaRovagnati di Biassono contro il Monza. Le due formazioni affrontano la gara con obiettivi diversi: i Sarzanesi con l’obiettivo play-off e la compagine brianzola per evitare i playout. Un match che si prospetta avvincente e senza esclusione di colpi. I rossoneri di Mirko Bertolucci vorranno riscattare la sconfitta dell’andata subita a dicembre al Polivalente con il punteggio di 4 a 2. Monza-Sarzana non è mai stata una partita banale, ci si aspetta spettacolo dalla sfida tra Gamma Innovation Sarzana e TeamServiceCar Monza nonostante i punti di differenza in classifica . “Guardando al Monza e alla sua pista, che a noi non ha mai portato molta fortuna, non sarà certo una partita facile – dice il Presidente Maurizio Corona. Sono una squadra ben attrezzata, hanno alternato ottime prestazioni a partite sottotono, la classifica non è certo lo specchio del loro valore. Andremo lì a provare a vincere perché vogliamo provare a conquistare il sesto posto. Siamo in ottime condizioni fisiche e mentali e vogliamo vendicare la sconfitta patita all’andata. Tommaso Colamaria è un ottimo allenatore, dovremo prepararci bene per affrontarli nel migliore dei modi. Veniamo da una serie di vittorie e grandi prestazioni – continua il Presidente-   ma bisogna continuare questo periodo al meglio vincendo una partita che sarà molto complicata. Il Monza è squadra che ha fatto pochi punti ma che non ha mai preso grandissime imbarcate e a Sarzana all’andata vinse con il punteggio di 4 a 2 rifilandoci una sonora lezione. Una squadra che fa della fase difensiva e della ripartenza la loro arma migliore. E’ una squadra molto organizzata che gioca bene e che contro le grandi, seppur non facendo punti, non ha mai sbagliato partita e quindi è una squadra che in qualsiasi partita ha la qualità per poterti mettere in difficoltà. Noi arriviamo a questa sfida sulle ali dell’entusiasmo  – conclude Corona – sabato scorso abbiamo fatto un’ottima prestazione e vinto una partita che tre mesi fa non avremmo mai vinto, quindi sabato sera dobbiamo fare una partita molto attenta e molto intelligente e metterci quella determinazione nel crederci sempre e nel non mollare mai che nelle ultime giornate hanno fatto la differenza”  Sedici i precedenti tra Team Service Car Monza  e Gamma Innovation Sarzana, frutto delle gare  delle ultime stagioni, nel 2015-16  una vittoria per parte, nella stagione 2016-17 quattro sfide, due in campionato,  con ancora una vittoria per parte e poi nella competizione Europea  la vittoria dei Sarzanesi nell’andata  e la vittoria dei brianzoli con il risultato di 3 a 1 nella gara di ritorno che comunque non è bastata per il passaggio del turno, che ha visto il successo dei liguri ai tiri di rigore. Nel 2017-18 due vittorie della formazione di Tommaso Colamaria, la prima a Monza e la seconda a Sarzana. Nel 2018-19 la vittoria dei Sarzanesi all’andata con il punteggio di 7-4. e il pareggio nella partita di ritorno in Brianza, l’incontro terminò 2-2, oltre alla vittoria rossonera nella semifinale di Federation Cup. Nel 2019-2020, il pareggio al Polivalente con il punteggio di 3 a 3 , mentre nel ritorno a Monza i padroni di casa batterono i liguri con il punteggio di 4 a 2. Doppia vittoria rossonera la scorsa stagione, 4-3 e 3-2.  In questa stagione all’andata la vittoria dei brianzoli con il punteggio di 4 a 2.  Il Monza del Direttore Generale Cirio Girardelli continua nel suo ambizioso progetto ma anche in questa stagione come nella scorsa annata ha avuto un cammino altalenante e poco fruttifero di punti, una squadra che rispetto alla passata stagione ha confermato lo zoccolo duro dei suoi ragazzi inserendo tre elementi di esperienza arrivati dall’estero. Cesc Campor ex Correggio tra i pali; il secondo catalano Sergi Tornè dal Calafell e l’ala argentina Julian Tamborindegui.  Nell’ultima gara  disputata turno ha perso in trasferta  contro il Valdagno, Il ko di Valdagno ha messo in mostra tante luci e poche ombre, con una squadra che ha saputo tenere testa ai vicentini fino a metà ripresa, una prestazione quella, dei brianzoli, che deve mettere in guardia  la formazione di Mirko Bertolucci perché il Monza  certamente aspetta Sarzana motivatissimo e  giocherà a viso aperto come ha sempre fatto negli scorsi  campionati ogni qualvolta si è presentato al cospetto dei rossoneri.  Monza fucina di giovani talenti acquistati per farli crescere sotto le sapienti mani di  Tommaso Colamaria  come Marco Ardit (2001), Pietro Lazzarotto (2001), Matteo Galimberti (2001) e Davide Nadini (1999), Edoardo Lanaro (2003), Andrea Borgo (2003), i quali si stanno ritagliando uno spazio importante nella prima squadra. Come secondo portiere il bassanese Alessandro Ferronato (1990). La squadra rossonera sarà al gran completo. Per la squadra di Mirko Bertolucci è l’occasione per cercare ancora la vittoria per cercare sino all’ultimo la possibilità di agganciare il sesto posto, dopo la serata fantastica di Coppa Italia e la vittoria contro il Bassano il morale è a mille. Joan Galbas è il miglior marcatore della Gamma Innovation con 24 reti, e Nadini, 25 reti, è quello brianzolo.

 

Sabato 19 marzo 2022 – ore 20:45 – PalaBiassono di Biassono (MB)
TEAMSERVICECAR H.R.C. MONZA – GAMMA INNOVATION H.SARZANA
Arbitri: Matteo Galoppi di Follonica (GR) e Louis Hyde di Breganze (VI)
DIRETTA FISRTV http://bit.ly/hpserieA1-monzxsarz – Commento di Paolo Virdi

04/12/2022 - riproduzione riservata