Hockey Sarzana

EUROLEGA: GAMMA INNOVATION SARZANA ALLA CONQUISTA DELLA FRANCIA.

Primo turno di Eurolega, i rossoneri vanno a fare visita alla squadra francese del Coutras. Un esordio impegnativo ma non impossibile contro una squadra dura, arcigna, dalla grande tradizione e con un organico di tutto rispetto. Mirko Bertolucci scenderà in pista nelle vesti di giocatore, lasciando al Presidente Maurizio Corona l’onere di coordinare la squadra dalla panchina. Vogliamo sognare in grande insieme ai nostri tifosi, anche perché fra qualche anno nessuno si ricorderà di chi non ha partecipato e chi vincerà questa Eurolega rimarrà nell’albo d’oro della competizione. dice il Presidente Corona (nella foto la squadra Francese del Coutras).


Il Gamma Innovation Sarzana, parte alla conquista della Francia, venerdì pomeriggio la compagine rossonera è partita  alla volta della Francia, per arrivare  a Coutras, nei sobborghi di Bordeaux.  Città situata nel cuore della Gironda  nella regione della Nuova Aquitania, si trova alla confluenza dell’Isola e della Dronne, a circa cinquanta chilometri dalla città di Bordeaux.  Il territorio fu popolato fin dalla preistoria, come dimostrano le numerose selci levigate o levigate trovate sul posto. Presente una piccola fortezza di epoca gallo-romana divenne signorile nell’ottavo secolo. Alto luogo del protestantesimo durante le guerre di religione, Coutras fu il luogo di una famosa battaglia tra le truppe di Enrico di Navarra e quelle di Anne de Joyeuse nel 1587. Ma questa volta le armate rossonere guidate dal “Generale” Mirko Bertolucci, in veste anche di condottiero visto che per la coppa scenderà in pista nelle vesti di giocatore, lasciando al Presidente Maurizio Corona l’onere di coordinare la squadra dalla panchina, sono intenzionate a conquistare in terra Francese la prima vittoria nel primo turno del girone A di Eurolega. Saranno i francesi del Coutras a tenere a battesimo il ritorno dei rossoneri in Eurolega a distanza di due anni. Dopo le sfide pre-covid contro Barcellona e Benfica al Vecchio Mercato, Sarzana torna a respirare l’ aria dell’Europa che conta con la partecipazione della formazione di Mirko Bertolucci  all’edizione 2021-22 dell’Eurolega. Nata nel 1936, l’US Coutras Rink-Hockey da allora è cresciuta costantemente fino a diventare oggi il club di maggior successo in Francia. Le squadre femminili e maschili sono tra le migliori in Francia e sfidano regolarmente le migliori squadre europee. L’US Coutras Rink-Hockey ha vinto 16 titoli di campione di Francia maschile e 12 titoli di campione di Francia femminile. Il club ha una grande tradizione nel settore giovanile e fornisce da sempre molti giocatori alle nazionali giovanili Francesi. Un esordio impegnativo ma non impossibile contro una squadra dura, arcigna, dalla grande tradizione e con un organico di tutto rispetto, ma che nel complesso non appare imbattibile specie se i rossoneri si presenteranno in Francia  al massimo delle loro possibilità anche se il Campionato Francese è ormai un torneo di primo piano nel panorama hockeistico mondiale e lo dimostra il fatto che la nazionale transalpina è diventata un osso duro per tutti “Sappiamo che le squadre francesi sono sempre molto difficili da affrontare; davanti al proprio pubblico si esaltano e cercheranno di metterci in difficoltà – dice presidente Maurizio Corona – noi dovremo essere bravi a mantenere la concentrazione e a rimanere in partita. Il passaggio del turno si giocherà su sei gare, sappiamo che i Portoghesi del Valongo sono i grandi favoriti del girone , però noi siamo certi che diremo la nostra. Ma veniamo nel dettaglio della formazione che i Sarzanesi affronteranno sabato sera con inizio alle ore 21,00:   la squadra transalpina è guidata  dal tecnico Spagnolo Miquel Angel Sanchez  e dopo tre giornate del campionato Francese  conta sei punti in classifica, frutto di due vittorie e una sconfitta patita nell’ultimo turno in casa contro il Saint Omer.  Squadra quella transalpina che non fa mistero di essere stata costruita per puntare al titolo nel campionato Francese.  La formazione si è rinforzata con l’arrivo dal Portogallo dell’Argentino di Mendoza Gino Passarini, poi dalla Francia sponda Saint Omer  due spagnoli Jacobo Mantinan  della  Coruna e il Catalano Toni Sero giocatore d’esperienza che in Francia ha fatto incetta di titoli. Con loro il confermato Xavier Solera argentino con passato in Italia a Prato e Thiene.  Ottimi cambi  Lucas Chirino e Marc Povedano. Coutras è una squadra bella da vedere, una squadra che gioca all’attacco che si fa forza di una pista in resina in cui è molto difficile giocare. Questo il roster: Alan Audelin e Enrique Cruz, Marc Povedano, Lucas Chirino, Xavier Solera, Emiliano Chiconi, Gino Passarini, Jacopo Mantiñan, Toni Sero, Benjamin Lafargue, Jerome Lafourcade. La gara si preannuncia  molto bella , un vero e proprio scontro diretto quello tra i rossoneri e i francesi per la qualificazione alla final-four. La squadra parte al gran completo, il tecnico Mirko Bertolucci ha lasciato a Sarzana Ernest Cinquini per fare posto a se stesso.  Il Presidente Corona è esplicito Vogliamo sognare in grande insieme ai nostri tifosi, anche perché fra qualche anno nessuno si ricorderà di chi non ha partecipato e chi vincerà questa Eurolega rimarrà nell’albo d’oro della competizione. L’obiettivo della società e del main sponsor Gamma Innovation è comunque quello di riuscire ad andare avanti il più possibile in Europa e la squadra deve essere pronta per provare a compiere l’impresa di conquistare la final four.” Il match si giocherà sabato alle 21.00 presso il  Salle Milou Decortiouxdi Coutras. DIRETTA http://europe.worldskate.tv/live/?liveId=A217BCEBB2594BDF8FE2E65131DBF663021223

 

09/12/2022 - riproduzione riservata