Hockey Sarzana

DOPPIA TRASFERTA AL SUD PER LA SECONDA SQUADRA DI GAMMA INNOVATION SARZANA.

Doppia sfida al sud per la serie A2 dell’ Hockey Sarzana che torna in pista nel prossimo week end dopo le cinque vittorie conquistate  nelle prime cinque giornate disputate. Sabato (PalaPansini di Giovinazzo alle ore 20,00) e domenica  (PalaTenda di Matera ore 16,30) il “farm team” del Sarzana dovrà compiere l’impresa di battere sabato l’ AFP Giovinazzo di mister Pino Marzella e domenica la formazione del Roller Matera dell’ex Mattia Rispogliati gara già valida per la settima giornata di ritorno. Per Gamma Innovation Sarzana di Giovanni Berretta, la prima sfida contro il Giovinazzo ha in palio punti pesanti, perché se i rossoneri vincessero potrebbero staccare con due turni d’anticipo il pass per la final-four di Coppa Italia. (diretta entrambe su FISRTV). “Abbiamo il primo match-point  per la conquista delal final-four di Coppa Italia – dice il Presidente Maurizio Corona – sappiamo che Giovinazzo è una pista difficile e la squadra, seppur molto giovane è di qualità, è  la formazione under 19 Campione d’Italia assieme all’esperienza di D’Agostino e Bavaro, ci vogliamo provare anche se l’assenza di Bertolucci peserà e non poco” (nella foto Matteo Marchetti).


Doppia sfida al sud per la serie A2 dell’ Hockey Sarzana che torna in pista nel prossimo week end dopo le cinque vittorie conquistate  nelle prime cinque giornate disputate. Sabato (PalaPansini di Giovinazzo alle ore 20,00) e domenica  (PalaTenda di Matera ore 16,30) il “farm team” del Sarzana dovrà compiere l’impresa di battere sabato l’ AFP Giovinazzo di mister Pino Marzella e domenica la formazione del Roller Matera dell’ex Mattia Rispogliati gara già valida per la settima giornata di ritorno. Per Gamma Innovation Sarzana di Giovanni Berretta, la prima sfida contro il Giovinazzo ha in palio punti pesanti, perché se i rossoneri vincessero potrebbero staccare con due turni d’anticipo il pass per la final-four di Coppa Italia. (diretta entrambe su FISRTV). “Abbiamo il primo match-point per la conquista della final-four di Coppa Italiadice il Presidente Maurizio Corona – sappiamo che Giovinazzo è una pista difficile e la squadra, seppur molto giovane, è di qualità, è la formazione under 19 Campione d’Italia assieme all’esperienza di D’Agostino e Bavaro, noi ci vogliamo provare anche se l’assenza di Bertolucci peserà e non poco. Domenica poi andremo a Matera – conclude il presidente – e li ci sentiremo a casa, sarà una partita complicata, ma giocata contro una società amica, con la quale abbiamo aperto un’importante collaborazione, iniziata con il prestito di Mattia Rispogliati che quest’anno gioca con la società lucana. Loro sono molto forti e lo hanno dimostrato a Sarzana, una settimana fa”.  La squadra rossonera vola verso sud con il roster di soli otto giocatori (assente Matteo Cardella e Mirko Bertolucci). Mister Giovanni Berretta ha convocato i portieri Thomas Mechini e Mattia Andreoni e gli esterni Nicholas Pezzini, Matteo Pistelli, Ernest Cinquini, Lorenzo Angeletti, Francesco Carrieri, Matteo Marchetti. L’AFP Giovinazzo che i rossoneri affronteranno sabato alle 20,00 è una delle più giovani squadre di tutta la Serie A2 si riaffaccia nel campionato per una posizione più alta rispetto l’ultima tribolata stagione, però conclusasi con uno Scudetto Under 19 dal sapore antico e prezioso. Da quella squadra così ricca di talento che poi ha visto tre elementi andare in Nazionale e due sfiorarla, la società pugliese tenta di scalare nuovamente le gerarchie della cadetteria ancora con i fari Dagostino, Bavaro, Turturro e il portiere Belgiovine e con il ritorno in panchina di Pino Marzella. Composizione squadra: Ottavio Dangelico, Antonio Dagostino, Vicenzo Bavaro, Alessandro Amatulli, Nicola Cannato – Paolo Colamaria, Valter D’Avanzo, Angelo De Bari, Luca Mezzina, Antonio Turturro, Luigi Turturro, Tommaso Belgiovine. Doppia vittoria di misura per i rossoneri nelle due partite della scorsa stagione. 4-5 e 6-5 i risultati. Sarzana capolista grazie anche ai 9 gol del capitano Matteo Pistelli mentre il 16enne Turturro ed il 30enne Bavaro sono i più prolifici con 5 reti. Il Roller Matera che i rossoneri affronteranno domenica alle 16,30 e che a Sarzana la settimana scorsa  hanno perso con il punteggio di 8 a 7  è un’ottima formazione plasmata dalle sapienti mani di Valerio Antezza , che vuole confermare e migliorare il quarto posto conquistato la scorsa stagione nel primo anno in Serie A2 di questa giovane società. Sono arrivati due nuovi rinforzi che già hanno giocato stabilmente in A2, il portiere Riccardo Pozzato da Pordenone e Mattia Rispogliati ex Sarzana il quale nella gestione di Alessandro Bertolucci si è ritagliato anche scampoli di gara in serie A1 che affiancano nel quintetto di Valerio Antezza, l’argentino Joaquin Vargas, anche lui ex della gara, Pamela Lapolla e Giovanni Antezza. Alle loro spalle Corsaro e Cellura e poi tanti giovani del vivaio materano con Rondinone e Spurio che hanno già giocato la scorsa stagione. Doppia vittoria materana la scorsa stagione, 4-9 e 6-5. Nel primo confronto stagionale, domenica scorsa si è imposto il Sarzana per 8-7, sul filo della sirena. Seconda partita del weekend in poche ore per i rossoneri. Per Matera, 19 sono i gol di Vargas, il miglior bomber dell’A1. Sabato 4 dicembre 2021 – ore 20:00  – PalaPansini di Giovinazzo (BA) INDECO A.F.P GIOVINAZZO – GAMMA INNOVATION H.SARZANA  Arbitro: Roberto Giovine di Salerno e  Domenica 5 dicembre 2021 – ore 16:30 – Tensostruttura di Matera DECOM ROLLER MATERA – GAMMA INNOVATION H.SARZANA Arbitro: Alfonso Rago di Giovinazzo (BA) DIRETTA FISRTV http://bit.ly/hpserieA2-rmxsar 

02/12/2022 - riproduzione riservata