Hockey Sarzana

1° MEMORIAL MATTEO RICCI: L’ HOCKEY SARZANA UNDER 13 CONQUISTA L’ORO.

Vincendo la finalissima contro il Seregno 2012 con il punteggio di 8 a 3, il Gamma Innovation Hockey Sarzana. vince il primo memorial “Matteo Ricci” categoria under 13 organizzato in maniera impeccabile dalla Rotellistica Camaiore.  Ottima la prova dei nostri fantastici “ragazzini terribili” che non hanno mai lasciato scampo agli avversari, giocando un hockey piacevole orchestrati a menadito dal loro mister Andrea Perroni. Il Presidente Maurizio Corona, presente alla finale, entusiasta della vittoria dichiara “Ci tenevo a vincere questo primo memorial in ricordo di Matteo e mi sono emozionato ad abbracciare Erminia, la mamma di Matteo, auguro il meglio alla Rotellistica Camaiore perché sono ragazzi fantastici che amano questo sport e loro sanno che possono sempre contare su di me e sull’ Hockey Sarzana” (nella foto la formazione under 13 dopo la premiazione)

LA FORMAZIONE UNDER 13 CONQUISTA IL 1° TROFEO “MATTEO RICCI” BATTENDO IN FINALE IL SEREGNO 2012.

Ottima la prova dei ragazzini terribili dell’Hockey Sarzana, che hanno vinto tutte e quattro le partite del torneo. Mister Andrea Perroni e, per la terza partita Matteo Pistelli, hanno ruotato  tutti i giocatori a referto e per l’occasione sono stati anche convocati due atleti della categoria under 11: il portiere Francesco Lagomarsini e l’attaccante Riccardo Beggi ed entrambi si sono comportati egregiamente, seppur più piccoli.

Ottime, comunque, le prove di tutti i bimbi che hanno dato vita ad incontri piacevoli con eccellenti trame di gioco, supportati  dal sempre attento portiere Krocka.

GAMMA INNOVATION HOCKEY SARZANA: Krocka (Francesco Lagomarsini), Tonelli (C), Fabbi, Traina, Gabelloni,  Beggi , Federico Lagomarsini,  Cremonini. Allenatore: Andrea Perroni.

Il Gamma Innovation Hockey Sarzana di Andrea Perroni è inserita nel girone con Forte dei Marmi, Amatori Wasken Lodi, Grosseto e in finale incontra l’ Hockey Seregno 2012

GAMMA INNOVATION SARZANA – HOCKEY FORTE DEI MARMI 8 – 4

Gamma Innovation debutta contro il Forte dei Marmi che schiera nelle sue file un fuoriquota 2010 come da regolamento del torneo, scelta non fatta dalla società rossonera. Partita che rimane in bilico nei primi minuti, poi i giovani rossoneri mettono la gara in discesa e grazie alle reti di Fabbi (4)  la doppietta di Federico Lagomarsini e i sigilli di Tonelli e dell’ under 11 Beggi vincono con il risultato di 8 a 4 per il Forte dei Marmi tripletta di Barsaglini e gol di Tonacci. Perroni dà spazio a tutta la rosa e il suono della sirena chiude l’incontro con la netta  vittoria rossonera con il punteggio di 8 a 4. 

GAMMA INNOVATION SARZANA – AMATORI WASKEN LODI 10 – 2

Partita da subito in discesa, mister Perroni da moltissimo spazio all’under 11 della scorsa stagione. Ne scaturisce una partita piacevole per i rossoneri  da subito messa in discesa vanno in rete Tonelli con poker, doppietta di Fabbi e Beggi e rete di Federico Lagomarsini per risultato  finale  che si fissa sul 10 a 2  a segno per i lombardi Ceresa e Uvu.

GAMMA INNOVATION SARZANA – C.P. GROSSETO  6 – 3

Mister Pistelli sostituisce Andrea Perroni impegnato con la serie A1. Partita in salita per i giovani rossoneri che chiudono il primo tempo con il risultato di parità 1 a 1. Poi ad inizio del secondo tempo subiscono un brek dei maremmani e vanno sotto 3 a 1. Le reazione della formazione sarzanese è veemente e in dieci minuti con un parziale di 5 a 0 chiudono la gara con il punteggio di 6 a 3. Per Gamma Innovation in rete Fabbi con una tripletta, Tonelli con una doppietta e Lagomarsini.

FINALE 1-2° POSTO

GAMMA INNOVATION SARZANA – HOCKEY SEREGNO 2012  8 – 3

Under 13 determinatissimi  alla conquista del Memorial dedicato al compianto Matteo Ricci, i rossoneri passano subito in vantaggio dopo con Fabbi poi allungano con Tonelli. Partita da subito in cassaforte anche perché la formazione rossonera mostra una supremazia netta verso i lombardi. Andrea Perroni inizia la sua girandola di cambi e i lombardi complice due errori difensivi trovano vanno in rete due volte. Il primo tempo si chiude con il punteggio di 5 a 2 . Nella seconda parte di gara spazio ai giovanissimi, i sarzanesi trovano ancora tre volte la via della rete e i lombardi una volta. Il suono della sirena chiude la gara con la vittoria dei “ragazzini terribili” rossoneri  con il punteggio di 8 a 3. Con tripletta di Fabbi e Tonelli e un sigillo ciascuno a Gabelloni e Beggi. Per i lombardi tripletta di Bellotti di gran lunga il migliore della formazione di Trabattoni.

29/09/2022 - riproduzione riservata